Trattativa Discovery – BT Sport: salta la vendita a DAZN?

DAZN è in trattative per l'acquisto di BT Sport in Uk

Il gruppo Discovery è in trattative per un accordo con BT Sport che potrebbe far saltare la vendita da 600 milioni di sterline a DAZN.

La vendita di BT Sport a DAZN potrebbe interrompersi bruscamente. Secondo quanto riporta il Financial Times, il gruppo Discovery, che gestisce i canali Eurosport, ha offerto la creazione di una joint venture con il gruppo di telecomunicazioni britannico BT, con l’obiettivo di creare un soggetto importante all’interno del mondo dei diritti tv sportivi nel Regno Unito.

BT Sport detiene in Uk i diritti TV della Premier League inglese e della Champions League, mentre Discovery ha un accordo a lungo termine con il CIO per mandare in onda i Giochi Olimpici in tutta Europa.

I dirigenti di BT hanno iniziato a prendere più seriamente l’opzione di una partnership con Discovery negli ultimi due mesi dopo che i colloqui sulla cessione dei canali sportivi con DAZN di Sir Leonard Blavatnik  hanno iniziato a vacillare sui dettagli commerciali.

Il servizio BT Sport è legato agli abbonati alla banda larga dell’azienda, il che ha portato DAZN a chiedere garanzie sui ricavi se la piattaforma streaming dovesse acquistare i canali sportivi. BT, nel frattempo, vuole garantire che i suoi abbonati continueranno ad avere accesso ai servizi di DAZN. Entro la fine dell’anno BT prenderà la decisione se effettuare una vendita a titolo definitivo di BT Sport o collaborare con Discovery.

Nel Regno Unito, DAZN è ampiamente noto per la sua copertura sulla boxe e l’acquisizione di BT Sport porterebbe notevoli opportunità e diritti sportivi all’emittente non redditizia. Discovery sta anche cercando un accordo multimiliardario per rilevare WarnerMedia, il gruppo attualmente di proprietà di AT&T. Questa mossa, guidata dall’amministratore delegato di Discovery, David Zaslav, creerebbe la seconda società di media più grande del mondo dietro la Disney.

Fonte: broadbandtvnews.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.