Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " tagli dipendenti rai "

  • Rai, media company digitale entro il 2016?

    Rai, media company digitale entro il 2016?

    Nel 2016 scadrà la concessione dell’azienda radiotv Rai come servizio pubblico nazionale. Entro quella data Viale Mazzini potrebbe trasformarsi in una media company, tra privato e pubblico, soprattutto per adeguarsi ai mutamenti della distribuzione e dei nuovi consumi dei contenuti che viaggiano in digitale e sulla grande Rete. Lo scrive oggi Marco Mele su Il […]


  • Rai: Sipra diventa Rai Pubblicità

    Oggi Sipra, la concessionaria della tv pubblica, diventa Rai Pubblicità. Cambia il nome e cambia anche la prospettiva, il progetto, la proposta di una diversa presenza nel mercato della pubblicità. Per oltre 80 anni la Sipra, storica concessionaria della pubblicità Rai, ha supportato la crescita e lo sviluppo del Servizio Pubblico radiotelevisivo. Con la nuova denominazione […]


  • Rai: parte il riassetto dei canali tv pubblici

    Il piano industriale della Rai 2013-2015, approvato il 9 aprile scorso dal consiglio di amministrazione di Viale Mazzini, ha diverse priorità, ma uno dei primi punti su cui il direttore generale Luigi Gubitosi concentrerà la sua attenzione è il riassetto dei canali digitali Rai. Il servizio pubblico italiano, infatti, può vantare una offerta complessiva di […]


  • Rai: approvato il Piano Industriale 2013-2015

    «Il Consiglio di Amministrazione riunito oggi in Viale Mazzini e presieduto da Anna Maria Tarantola ha approvato all’unanimità – si legge in un comunicato stampa di ieri della Rai – il Piano Industriale 2013-2015 illustrato dal Direttore Generale Luigi Gubitosi. Sono state identificate le seguenti dodici aree di intervento su cui si concentreranno i lavori: […]


  • Svolta Sipra, nasce Rai Pubblicità e ritorna il Carosello

    Parte da un nome nuovo il nuovo ciclo della Sipra. La concessionaria pubblicitaria della Rai ha presentato ieri a Milano il nuovo corso. «Al prossimo consiglio sarà proposto di cambiare Sipra in Rai Pubblicità— ha annunciato il direttore generale della tv pubblica, Luigi Gubitosi —, per una questione di riconoscibilità, perché c’è una discontinuità importante […]


  • Rai: stop ai doppi incarichi, rivoluzione per reti e testate

    Stop a doppi incarichi, per i direttori, vicedirettori o i caporedattore che sono anche conduttori, in tutte le reti e nelle testate giornalistiche del servizio pubblico. Una “tempesta perfetta” sta per abbattersi infatti sulla Rai dopo la circolare del direttore generale Luigi Gubitosi. Tutto dovrà avvenire nei prossimi giorni e le soluzioni operative dovranno essere […]


  • Rai: arriva la manovra salva conti e una causa contro YouTube

    Una causa contro YouTube (come Mediaset) per la trasmissione non autorizzata di filmati coperti da copyright. Seicento prepensionamenti che manderebbero a casa i massimi dirigenti aziendali. E a seguire fino a 300 assunzioni di giovani, anche attraverso concorsi. Tagli ai cachet delle stelle del video e alla spesa per i diritti sportivi. Secondo un articolo […]


  • Rai: 600-700 tagli nel nuovo piano industriale

    Da un articolo di Alberto Guarnieri su Il Messagero del 16/12/2012: Secondo indiscrezioni attendibili rivelate oggi dal Messaggero, potrebbero essere 600 o forse 700 i tagli al personale che il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, ritiene necessari per riordinare i conti della tv pubblica, appesantita se non immobilizzata da 12 mila dipendenti, migliaia di […]


  • Rai: assemblea Rai News respinge il progetto di fusione con Televideo

    L’assemblea di redazione di Rai News respinge il progetto di fusione della testata con quella di Televideo, “un progetto di fusione fumoso e che non prevede nessun investimento o piano di rilancio. Non ricopriremo il ruolo di spettatori passivi, e prossime vittime. Vogliamo essere invece soggetti attivi ed elaborare proposte concrete, sulle quali chiediamo fin […]


  • Rai: arrivano le nomine, critiche da Pd e Idv

    Via libera dal nuovo Consiglio di amministrazione della Rai presieduto da Annamaria Tarantola ai nuovi vertici della Sipra, la concessionaria pubblicitaria del servizio pubblico. Il cda, con astensione del consigliere di area centrodestra Antonio Verro, ha approvato la proposta del direttore generale Luigi Gubitosi di assumenre in prima persona la presidenza della società, che sarà […]


  • Rai: Gubitosi commissaria Sipra

    Rai: Gubitosi commissaria Sipra

    La nuova Rai dell’era tecnica sul tavolo del cda di Viale Mazzini. Il d-day della tv pubblica scatterà domani quando il direttore generale Luigi Gubitosi presenterà in cda le proposte per il rinnovo dei vertici di Sipra, Rai Fiction e RaiWay. Il nodo più intricato, resta quello legato alla concessionaria del gruppo che gestisce la […]


  • Rai: la Sipra la prende Lei

    La Rai del nuovo dg Gubitosi si appresta a licenziare Aldo Reali, storico amministratore delegato della Sipra, la concessionaria di pubblicità della tv di Stato. Secondo La Repubblica, Reali sarà silurato martedì o mercoledì prossimo a causa dei risultati insoddisfacenti realizzati dall’asset che si occupa della raccolta pubblicitaria. I dati Nielsen di gennaio-giugno 2012 registrano […]



  • Articolo 21: Rai Corporation in vendita su asta online

    Heritage Global Partners (Hgp) società leader globale nei servizi di consulenza e aste e consociata di Counsel RB Capital ha annunciato che sta per mettere all’asta on line in tutto il mondo un completo studio di trasmissione TV newyorchese e la sua intera infrastruttura, tra cui attrezzature pre-e post-produzione, che appartenevano a Rai Corporation, importante […]



  • Rai: mercoledì 29 febbraio incontro pubblico in difesa delle sedi estere

    Rai: mercoledì 29 febbraio incontro pubblico in difesa delle sedi estere

    «Col mondo: Incontro pubblico contro la chiusura delle sedi Rai». E’ il tema dell’iniziativa che si terrà mercoledì 29 febbraio a Roma presso la sede della FNSI. L’incontro è organizzato dai promotori dell’Appello “Non chiudete quelle sedi!“, tra cui Tavola della Pace, Articolo 21, FNSI, Usigrai, Nigrizia, Missione Oggi, Popoli e Missione, Misna. Nel contesto […]


  • Rai News dice no al Piano di emergenza dell’azienda della tv pubblica

    L’assemblea di Rai News respinge ogni piano sull’emittente all news ideato dalla direzione generale della Rai. E’ il contenuto della mozione votata all’unanimità con due astensioni. Il Piano straordinario e di emergenza, messo in atto dal dg Lorenza Lei e dal Cda, prevede un riassestamento della sezione all news con l’accorpamento di diverse redazioni e […]



  • Rai/Usigrai: No alla svendita di Stato, ricostruire il servizio pubblico

    L’Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai, lancia un nuovo appello per la ‘ricostruzione’ del servizio pubblico. «Quel che è accaduto col frettoloso azzeramento delle attività di Rai international – dice in una nota il segretario dell’Usigrai Carlo Verna – è il segno di come si avvicini pericolosamente per il servizio pubblico il punto di non […]


  • Rai: contro i tagli scatta l’occupazione dei dipendenti

    La Rai è sempre più in subbuglio. Non solo a causa dello scossone del cambio di governo, non solo per la voragine aperta negli ascolti autunnali, ma perchè siamo giunti in un periodo di decisioni strategiche industriali per le sorti della tv pubblica, oberata da un forte debito che raggiungerà i 350 mln con l’ultimo […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com