Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " switch-off 2012 "



  • Switch-off Abruzzo: le date e la mappa del passaggio al digitale terrestre

    Mancano poco meno di tre settimane al cosiddetto Switch-off della tv digitale terrestre in Abruzzo. Il passaggio definito alla nuova tv inizierà infatti nell’antica terra dei Praetutii dal 7 maggio. I 305 comuni abruzzesi con i suoi 1,3 milioni di potenziali telespettatori assisteranno allo spegnimento dei vecchi canali analogici e alla seguente accensione di quelli […]


  • Switch-off 2012: mozione in Parlamento a favore delle tv locali

    Con il passaggio al digitale terrestre delle regioni del centro e sud Italia previsto tra maggio e giugno molte piccole emittenti televisive saranno costrette alla chiusura, con gravi ripercussioni occupazionali (si parla di circa 10mila addetti), ma anche in termini di informazione dai territori. La delibera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni n. 300/10/CONS relativa al […]







  • FRT: “ritrovare collaborazione tra Ministero e tv locali”

    «Prendo atto della volontà del Sottosegretario alle comunicazioni Massimo Vari di voler riprendere la collaborazione tra il Ministero e le Associazioni, ciò è senz’altro potivo soprattutto se si considera che in questi ultimi anni le Istituzioni ce l’hanno messa tutta per complicare la vita alle tv locali». E’ quanto ha dichiarato il Presidente della FRT, […]


  • Guerra tv locali: nel Lazio a rischio 23 emittenti storiche

    Siamo alle soglie di una svolta epocale della televisione italiana. Un punto di non ritorno tra la conclusione del passaggio definitivo alla tv digitale terrestre e la liberazione delle frequenze a favore della banda larga mobile. Il mercato televisivo del Bel Paese però soffre ancora di quella malattia da duopolio dominante, che comprende pochi, pochissimi, […]


  • Beauty Contest: le tv fanno pressing su Monti (1)

    Rai e frequenze tv. Sono questi i temi caldi che mettono a rischio il governo “tecnico” del prof. Monti, che attende il consenso politico del partito politico di “sua emittenza“. Secondo le voci di corridoio pare che Silvio Berlusconi almeno sui canali tv rimanga per ora sulle proprie posizioni, anche se in occasione dell’incontro di ieri […]


  • Beauty Contest: le tv fanno pressing su Monti (2)

    Nel corso del convegno “The Tv Universe 2012” di Business International di Roma, Luca Balestrieri, direttore del digitale terrestre Rai e presidente di Tivù, ha affermato che «i numeri del mercato tv tricolore impongono un’ulteriore riflessione. C’è uno scontro non solo ideologico tra televisioni nazionali e locali, ma a livello dimensionale, perchè le cifre in […]


  • Beauty Contest. Sassano: “Non ha senso mettere all’asta le frequenze”

    «Non ha senso mettere a gara ora delle frequenze che, secondo l’Agenda digitale dell’Europa, le televisioni sono destinate a perdere, perchè serviranno a garantire una connessione a banda larga a tutti». Lo sostiene l’ingegnere Antonio Sassano, tra i massimi esperti nel campo delle frequenze, in un’intervista pubblicata sul numero di febbraio del mensile Prima Comunicazione, […]




  • Tv locali: banda 700 MHz a rischio. Domani incontro al Ministero

    La proposta lanciata dalla delegazione italiana, in occasione della World Radio Communication Conference 2012 (WRC-12) in corso a Ginevra, di assegnare parte della banda 700 MHz alle compagnie telefoniche, è un’ipotesi che preoccupa e non poco le emittenti locali. E domani i rappresentanti della associazioni delle emittenti regionali e  private (Aeranti-Corallo e FRT) saranno convocati […]


  • Switch-off Calabria: Riga (Video Calabria 8) interviene sul documento Corecom

    Crotone – Gianfranco Riga, patron dell’emittente Video Calabria 8, commenta l’appello del Corecom in vista del passaggio al digitale terrestre della regione. «Nel prendere nota del documento diramato dal Corecom Calabria, in cui si fissano le date del passaggio definitivo alla tv digitale, previste dal Ministero dello Sviluppo Economico entro il 30 giugno 2012, ritengo […]



  • Guerra tv locali. Aeranti-Corallo chiede chiarimenti sulla banda 700 MHz

    L’altro ieri il duro comunicato dell’associazione delle tv private e locali FRT in merito alle iniziative del Governo in materia di frequenze, che lamentava anche la mancanza di qualsiasi consultazione prima delle decisioni e che minaccia di boicottare i prossimi Switch-off del sud Italia. Ora tocca ad Aeranti-Corallo (altra associazione che rappresenta più di 600 […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com