Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " stefano parisi "

  • Chili TV, 10 mln di aumento di capitale e nuova release per l’estate

    Chili TV, la piattaforma italiana di video streaming, è pronta a lanciare una nuova versione per questa estate. Intanto arrivano nuovi capitali per 10 milioni di euro per competere sui mercati internazionali. «Ancora non possiamo svelare nulla, ma sarà una nuova go to market experience con cui punteremo a fare il salto di qualità». spiega Giorgio […]


  • Chili Tv raggiunge i 400 mila utenti e si espande in Europa

    La tv on demand online italiana Chili Tv raggiunge i 400 mila utenti e si prepara all’espansione europea. Lo ha confermato nei giorni scorsi il presidente Stefano Parisi: «Entro Natale entriamo sul mercato austriaco. Poi entro i primi mesi del 2015, nell’ordine in Polonia, Germania e Gran Bretagna». Una mossa preparata la scorsa estate con […]


  • Chili Tv a Natale sbarca in Europa

    Chili Tv sbarca all’estero. La piattaforma di video streaming italiana, nata da Fastweb nel 2012, porterà la propria offerta in Gran Bretagna, in Germania, in Austria e in Polonia. Dopo l’importante partnership stretta con il colosso coreano Samsung, che ha scelto tra gli altri anche Amazon, Netflix, Maxdome e Wuaki.tv per diffondere il suo nuovo […]


  • Il nuovo divario tra ricchi e poveri passa per Internet

    “Che i nostri figli non siano mai separati da un divario digitale”: con questo auspicio di Al Gore nel 1996, il concetto di «Digital divide» è entrato nell’uso comune. Oggi è divenuto un problema concreto, spesso affrontato tra le pagine di Tv Digital Divide. Luca Indemini dalle colonne de La Stampa ci spiega attulamente che […]


  • Pmi italiane penalizzate dal digital divide

    Ritardi nelle infrastrutture e utilizzo Internet Le imprese italiane, soprattutto le piccole e medie, sono ancora troppo distanti dalle opportunità di un buon livello di digitalizzazione. Il nostro Paese sconta infatti un consistente digital divide, dovuto a ritardi nell’infrastrutturazione, nell’utilizzo di Internet e nell’impatto della Rete in diversi ambiti. A evidenziarlo è il Rapporto Piccole […]



  • Parisi: “Con sviluppo Economia Digitale aumento Pil del 4-5%”

    Il consiglio direttivo di Confindustria Digitale si è incontrato ieri con il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Francesco Profumo, al quale è stato presentato il piano ‘Proposte per il sostegno alla crescita dell’Italià, in coerenza con l’Agenda digitale europea. «La realizzazione in Italia dell’Agenda Digitale – ha detto il presidente di Confindustria digitale, Stefano […]



  • Agenda Digitale: Confindustria apprezza l’invito dell’Agcom

    Agenda Digitale: Confindustria apprezza l’invito dell’Agcom

    L’invito dell’Agcom ad adottare l’Agenda Digitale in Italia, «è un passaggio istituzionale importante che vede il nostro completo appoggio, trovandosi in piena sintonia con le proposte che Confindustria Digitale sta presentando in questi giorni al Governo e agli enti locali per accelerare la la crescita e modernizzazione del Paese». È quanto afferma Stefano Parisi, presidente […]


  • Asstel: “Ci auguriamo che il governo riassegni gli 800 mln alla rete NGN”

    In seguito all’ennesima sparizione dei fondi pubblici per lo sviluppo della banda larga, provenienti dall’extragettito dei ricavi miliardari dell’asta LTE, anche l’industria delle telecomunicazioni fa la voce grossa: «Ci auguriamo che il governo torni sui suoi passi: gli investimenti nelle reti di nuova generazione sono un volano per la crescita economica» ha dichiarato Stefano Parisi, […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com