Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " status operatore di rete "

  • Beauty Contest, Aeranti-Corallo chiede un terzo delle frequenze per le tv locali

    Dalla Newsletter TeleRadioFax del 28/01/2012 dell’associazione delel tv locali Aeranti-Corallo: Con decreto direttoriale 20 gennaio 2012 del Direttore della Dgscer del Ministero dello Sviluppo Economico, Francesco Saverio Leone, è stato sospeso per 90 giorni lo svolgimento delle procedure di gara del c.d. “beauty contest” (relativo all’assegnazione, a titolo gratuito, di sei frequenze televisive a operatori […]


  • Frequenze Tv, si accende la guerra dei rimborsi alle Tv locali

    Il governo Monti ha compiuto un primo timido passo per cambiare le regole del mercato della tv. Ha sospeso (ma non annullato) il concorso di bellezza del digitale terrestre, che si apprestava a regalare le frequenze a Rai e Mediaset, ma non ha ancora lavorato per determinare un’equa (per usare un termine alla moda) regolamentazione […]


  • Aeranti-Corallo: “inaccettabili i ritardi del governo per settore tv locali”

    Dalla Newsletter TeleRadioFax del 14/01/2012 dell’associazione Aeranti-Corallo: Ministero dello Sviluppo economico, Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni e Dipartimento per l’Informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri sono in forte ritardo nell’emanazione di numerosi provvedimenti, previsti da disposizioni legislative e regolamentari, che sono di grande interesse per il settore radiotelevisivo locale. Essendo tali […]


  • Guerra tv locali. Aeranti-Corallo: “inaccettabile la riduzione degli indennizzi”

    Guerra tv locali. Aeranti-Corallo: “inaccettabile la riduzione degli indennizzi”

    Dalla Newsletter TeleRadioFax del 17 dicembre 2011 dell’associazione delle tv locali Aeranti -Corallo: E’ tornata in questi giorni di stretta attualità la questione degli indennizzi alle emittenti locali che dismetteranno l’attività di operatore di rete (canali 61-69 Uhf). Originariamente previsti in 240 milioni di euro dall’art. 1, comma 9 della legge 220/10, tali indennizzi erano […]




  • Scoppia il caso Tivuitalia: negato lo status di operatore di rete nazionale

    Scoppia il caso Tivuitalia: negato lo status di operatore di rete nazionale

    Screen Service Broadcasting comunica in una nota che il ministero allo Sviluppo economico ha autorizzato la controllata Tivuitalia a veicolare contenuti televisivi in tecnica digitale nell’ambito delle reti televisive acquisite, ma ha negato lo status di operatore di rete in ambito nazionale, richiesto dalla società oltre 16 mesi fa in base al superamento della copertura […]


  • Gentiloni (PD): “Alle tv locali i canali del beauty contest del digitale terrestre”

    Gentiloni (PD): “Alle tv locali i canali del beauty contest del digitale terrestre”

    Il PD lancia una serie di proposte per sbrogliare l'intricata vicenda dell'asta LTE, che potrebbe fruttare allo Stato 2,4 miliardi di euro dalla vendita delle licenze delle frequenze tv. E che invece è totalmente bloccata a causa dell'atteggiamento ostruzionista da parte delle compagnie della telefonia mobile (che vorrebbero acquisire dei canali liberi) e anche da parte delle tv locali (che non intendono liberare le frequenze senza un adeguato indennizzo).[...]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com