Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " sindacato giornalisiti rai "

  • Rai, 8 maggio assemblea Usigrai contro i tagli del governo

    L’Usigrai si mobilita contro il recente decreto del governo: «con il taglio imposto di 150 milioni di euro, l’apertura alla riduzione della presenza sul territorio, l’ipotesi di vendita delle torri di trasmissione – che – spiega in una nota – mette in ginocchio il servizio pubblico, senza colpire l’evasione». L’Usigrai ha così deciso di convocare […]


  • Rai, con 150 mln in meno i conti torneranno in rosso

    Il governo Renzi vuole con la spending review 150 milioni di euro dalla Rai, forse prelevati dagli incassi del canone tv.  Se così fosse i conti di Viale Mazzini tornerebbero probabilmente in rosso, dopo un primo timido utile da 5 milioni nel 2013 (-245 milioni nel 2012), in seguito al piano di riduzione dei costi […]



  • Rai, Usigrai: “Sette riforme per una nuova tv pubblica”

    Sette riforme per cambiare il futuro della Rai. Le ha proposte l’Usigrai nel convegno #AgendaRai, in vista della prossima legislatura. Al primo punto – ha spiegato il segretario Vittorio Di Trapani, eletto lo scorso novembre – la riforma della legge Gasparri. Sul tema sono intervenuti diversi esponenti politici, oltre al dg Luigi Gubitosi. «I vertici […]


  • Rai/Usigrai: No alla svendita di Stato, ricostruire il servizio pubblico

    L’Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai, lancia un nuovo appello per la ‘ricostruzione’ del servizio pubblico. «Quel che è accaduto col frettoloso azzeramento delle attività di Rai international – dice in una nota il segretario dell’Usigrai Carlo Verna – è il segno di come si avvicini pericolosamente per il servizio pubblico il punto di non […]


  • Rai: contro i tagli scatta l’occupazione dei dipendenti

    La Rai è sempre più in subbuglio. Non solo a causa dello scossone del cambio di governo, non solo per la voragine aperta negli ascolti autunnali, ma perchè siamo giunti in un periodo di decisioni strategiche industriali per le sorti della tv pubblica, oberata da un forte debito che raggiungerà i 350 mln con l’ultimo […]


  • Usigrai: in Rai finisce la stagione delle esclusioni e delle censure

    «Diamo per scontato che sia finita o comunque che debba finire una stagione di esclusioni e censure e facciamo appello al governo e alla maggioranza parlamentare che verranno: portare in Europa anche il servizio pubblico radiotelevisivo. C’è oltre quella primaria per il Paese pure un’emergenza Rai. Se non si riesce a fare una legge articolata […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale