Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " regione umbria "



  • Digitale terrestre Umbria: torna la Rai nella Valle del Niccone

    Presto anche la valle del Niccone, nel comune di Umbertide in provincia di Perugia, sarà coperta dal segnale Rai. L’amministrazione comunale, in collaborazione con Rai Way, proprietaria della rete di trasmissione e diffusione del segnale Rai, e la Regione Umbria, ha individuato la soluzione idonea per ripristinare il servizio televisivo pubblico. Gli abitanti della valle […]


  • Vinti (Regione Umbria): “Passera come Romani, regala le frequenze tv a Mediaset”

    «Sembra di essere tornati al governo precedente. Il ministro Passera regala frequenze a Mediaset, stesso comportamento del suo predecessore Romani». L’ha detto l’assessore alle infrastrutture immateriali della Regione Umbria, Stefano Vinti, sottolineando «l’assegnazione gratuita di frequenze alle Tv, ha scatenato numerose polemiche. Ben 19 frequenze per 20 anni. Di queste, 4 alla Rai, 4 a […]


  • Banda larga Umbria: Vinti presenta il nuovo piano anti digital divide

    Copertura di oltre il 98% del territorio della regione dell’Umbria entro 2013. Nuovi interventi per 7,5 milioni di euro. «L’obiettivo, da punto di vista delle infrastrutture, è quello di arrivare ad una copertura pressoché totale dell’Umbria riducendo ad una soglia inferiore al 2% la popolazione non coperta da un efficiente sistema digitale. Ma dovremo lavorare […]


  • Digitale terrestre Umbria: nei comuni del Trasimeno non si vede la Rai

    Alcune centinaia di famiglie dei comuni dell’area del lago Trasimeno, in provincia di Perugia, non vedono da giorni il telegiornale regionale umbro e altri canali Rai sul digitale terrestre. A Magione il Comune, sollecitato dalla proteste dei cittadini privi dei canali pubblici, chiama i responsabili di RaiWay. L’incontro, previsto per mercoledì prossimo 15 febbraio, alle […]





  • Switch-off Umbria. Marini: “Passaggio opportunità per sistema tv, ma siamo preoccupati”

    «Il passaggio al digitale terrestre rappresenta senza dubbio un’opportunità per il miglioramento del sistema televisivo sia sotto il profilo del maggiore pluralismo dell’informazione sia per quanto riguarda la qualità tecnica delle trasmissioni. Non possiamo nascondere la nostra preoccupazione però per i ritardi con cui il Ministero sta procedendo all’assegnazione delle necessarie frequenze alle emittenti regionali […]




  • Wi-Fi libero: l’Umbria investe 150 mila euro per nuovi hot spot a Perugia e Terni

    Wi-Fi libero: l’Umbria investe 150 mila euro per nuovi hot spot a Perugia e Terni

    L’Umbria investe sul Wi-fi, quello pubblico. La giunta regionale umbra metterà a disposizione 150 mila euro per realizzare a Perugia e Terni nuove reti di centri di accesso ad internet, i cosiddetti «hotspot wi-fi pubblici». Lo stesso modello, con altri finanziamenti, sarà possibile poi replicarlo anche in altre città dell’Umbria: ad annunciarlo è l’assessore regionale […]


  • Switch-off Umbria. Vinti: “sollecitiamo l’assegnazione delle frequenze”

    L’Umbria si avvicina allo Switch-off. Dal 17 novembre, infatti, si avvierà nella regione il passaggio dal sistema analogico al digitale terrestre. Qui il calendario completo. «La Giunta Regionale – afferma l’assessore alle infrastrutture tecnologiche immateriali Stefano Vinti -, ha messo in campo molte misure per accompagnare questa delicata fase, coinvolgendo tutti i soggetti che partecipano […]




  • Switch-off Umbria: ok dalla Regione al Piano Frequenze

    Perugia – Contrariamente ai pareri negativi delle Regioni della Toscana, delle Marche e della Ligura, la giunta regionale dell’Umbria ha giudicato favorevolmente il Piano Frequenze approvato dall’Agcom per l’assegnazione dei canali per il servizio televisivo digitale terrestre in vista dell’imminente switch-off, che prevede 29 frequenze, di cui 18 destinate alle emittenti locali. Nel territorio umbro […]


  • Switch-off Umbria: sfuma accordo tra Regione e antennisti

    Non c’è intesa, al momento, tra gli antennisti aderenti a Cna e Confcommercio e la giunta regionale umbra sul prezziario a tariffe agevolate che i tecnici dovrebbero applicare in vista del passaggio al digitale terrestre. Passaggio che per quanto riguarda l’Umbria è previsto tra novembre e dicembre. Nel corso dell’incontro di venerdì mattina l’assessore regionale […]


  • Switch-off Umbria: arrivano i volontari della sintonizzazione

    Perugia – Volontari per aiutare chi avrà problemi di sintonizzazione dei canali del digitale terrestre, il cui passaggio è previsto in Umbria tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre. Si è svolto questa mattina, nella sede dell’Anci, un incontro tra la Regione Umbria e i rappresentanti dei Comuni per definire e chiarire il […]


  • Switch-off Umbria: la Regione incontra le associazioni del commercio

    (AGI) – Perugia – «Un incontro proficuo con l’obiettivo di agevolare ancor più il passaggio al sistema digitale terrestre per l’Umbria», ha commentato l’assessore regionale Stefano Vinti dopo aver incontrato i rappresentanti di Confesercenti e Confcommercio. Partendo dalla iniziativa del Ministero dello Sviluppo economico che dal 10 settembre erogherà un contributo per l’acquisto del decoder […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale