Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " pluralismo informazione tv "

  • Mediaset accende i canali sul Multiplex 3

    Dopo il via libera dell’Antitrust, del Ministero dello sviluppo e dell’Agcom, Mediaset ha accesso i primi canali tv sul multiplex 3 recentemente convertito in tecnica DVB-T dal DVB-H per la tv mobile. Da questa mattina sono partite le trasmissioni sulla frequenza 38 UHF (52 UHF in Sardegna, 24 UHF in Sicilia) e si possono riceve […]


  • Canone Rai, i dubbi di Bruxelles su Viale Mazzini

    Il 19 marzo il Parlamento europeo ha fissato a Bruxelles un’audizione con il presidente della Commissione di Vigilanza della Rai, Roberto Fico. Il grillino dovrà rispondere alle domande degli eurodeputati della Commissione Petizioni, chiamati in causa dalla oramai famosa petizione europea per l’abolizione del canone Rai, avviata dalla leghista Mara Bizzotto, dal Comitato per la […]


  • Mediaset, ultimo via libera al quinto mux del digitale terrestre

    Mediaset ha ottenuto dell’Antitrust italiano l’ultimo via libera per l’accensione del quinto multiplex sulla piattaforma del digitale terrestre, nato dalla conversione in tecnica DVB-T di quello destinato al tv mobile in DVB-H, ormai in disuso. Con l’arrivo del nuovo anno, dopo l’ok del Ministero dell sviluppo economico e dell’Agcom nel giugno scorso, l’Autorità per la […]


  • Canone Rai, l’Europa si dichiara non competente sulla petizione leghista

    La Commissione europea ribadisce di non essere competente sulla questione dell’abolizione del canone Rai, ma gli eurodeputati della Lega Nord non ci stanno e annunciano battaglia. Il confronto si è accesso presso la sede dell’Europarlamento durante l’esame della improbabile petizione presentata dal Comitato per la libera informazione radio televisiva (Clirt) di Marostica (Vicenza), firmata da […]




  • Rai, il Pdl all’assalto della Vigilanza

    Nel governo delle larghe intese e dei soliti noti, il Pdl fa partire l’assalto alla televisione pubblica. E se persino Renato Schifani, ex presidente del Senato, s’infila nei cunicoli Rai, vuole dire che l’operazione berlusconiana avrà uomini e mezzi per essere incisiva: “Mi segnalano gravi anomalie”, dice l’avvocato siciliano. Schifani sarà il capofila dei senatori […]


  • Rai: parte il riassetto dei canali tv pubblici

    Il piano industriale della Rai 2013-2015, approvato il 9 aprile scorso dal consiglio di amministrazione di Viale Mazzini, ha diverse priorità, ma uno dei primi punti su cui il direttore generale Luigi Gubitosi concentrerà la sua attenzione è il riassetto dei canali digitali Rai. Il servizio pubblico italiano, infatti, può vantare una offerta complessiva di […]


  • Rai: approvato il Piano Industriale 2013-2015

    «Il Consiglio di Amministrazione riunito oggi in Viale Mazzini e presieduto da Anna Maria Tarantola ha approvato all’unanimità – si legge in un comunicato stampa di ieri della Rai – il Piano Industriale 2013-2015 illustrato dal Direttore Generale Luigi Gubitosi. Sono state identificate le seguenti dodici aree di intervento su cui si concentreranno i lavori: […]


  • Mediaset alla caccia del quinto multiplex del digitale terrestre

    Al di là della gara (impossibile) per le frequenze tv, il Biscione vuole mettere le mani sul quinto multiplex per il digitale terrestre. Una frequenza che in realtà già sfrutta ma solo in tecnica DVB-H, quella per la tv mobile ormai desueta, che ora si vorrebbe convertire ad uso televisivo. Elettronica Industriale, la società del […]


  • Rai: 600-700 tagli nel nuovo piano industriale

    Da un articolo di Alberto Guarnieri su Il Messagero del 16/12/2012: Secondo indiscrezioni attendibili rivelate oggi dal Messaggero, potrebbero essere 600 o forse 700 i tagli al personale che il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, ritiene necessari per riordinare i conti della tv pubblica, appesantita se non immobilizzata da 12 mila dipendenti, migliaia di […]


  • Antenna Sud, niente stipendi e giornalisti in sciopero

    I giornalisti di Antenna Sud sono in sciopero a causa del mancato pagamento di alcuni stipendi. L’Associazione della Stampa di Puglia, in un comunicato a firma del presidente Raffaele Lorusso, si dichiara al fianco dei giornalisti di Antenna Sud, che rivendicano il sacrosanto diritto alla retribuzione. La crisi economica, che ha messo in ginocchio anche […]


  • Rai: arrivano le nomine, critiche da Pd e Idv

    Via libera dal nuovo Consiglio di amministrazione della Rai presieduto da Annamaria Tarantola ai nuovi vertici della Sipra, la concessionaria pubblicitaria del servizio pubblico. Il cda, con astensione del consigliere di area centrodestra Antonio Verro, ha approvato la proposta del direttore generale Luigi Gubitosi di assumenre in prima persona la presidenza della società, che sarà […]


  • Rai: Gubitosi commissaria Sipra

    Rai: Gubitosi commissaria Sipra

    La nuova Rai dell’era tecnica sul tavolo del cda di Viale Mazzini. Il d-day della tv pubblica scatterà domani quando il direttore generale Luigi Gubitosi presenterà in cda le proposte per il rinnovo dei vertici di Sipra, Rai Fiction e RaiWay. Il nodo più intricato, resta quello legato alla concessionaria del gruppo che gestisce la […]


  • Rai: la Sipra la prende Lei

    La Rai del nuovo dg Gubitosi si appresta a licenziare Aldo Reali, storico amministratore delegato della Sipra, la concessionaria di pubblicità della tv di Stato. Secondo La Repubblica, Reali sarà silurato martedì o mercoledì prossimo a causa dei risultati insoddisfacenti realizzati dall’asset che si occupa della raccolta pubblicitaria. I dati Nielsen di gennaio-giugno 2012 registrano […]


  • Caso Europa 7: Corte di Strasburgo “assolve” Mediaset

    Strasburgo – La Corte europea dei diritti umani, nel condannare l’Italia alla pena di 10 milioni di euro di risarcimento (in danni materiale e morali) per non aver concesso per quasi 10 anni le frequenze a Europa 7, ha deciso di non prendere in esame l’accusa rivolta da Francesco Di Stefano, proprietario dell’emittente televisiva, nei […]




  • Asta Frequenze, Sassano: “Rai e Mediaset non sono sulla stessa barca”

    «Ha ragione Corrado Passera: per come stanno le cose al momento Rai e Mediaset possono partecipare all’asta, ma non è detto che facciano le stesse scelte perché sono in posizioni diverse». Così Antonio Sassano, tra i massimi esperti italiani di frequenze televisive, delinea con l’ANSA i possibili scenari legati alla nuova asta. Secondo l’ingegnere e […]


  • Mediaset e Pdl: su asta frequenze questione non è chiusa

    Nel giorno della fondamentale assemblea degli azionisti di Mediaset, chiamata ad approvare i claudicanti conti 2011, il presidente Fedele Confalonieri ritorna sull’argomento (caldissimo) frequenze tv. «La polemica sulla gratuità delle frequenze è strumentale. Calendario alla mano è iniziata alla fine dell’estate proprio mentre era alle battute finali la procedura di assegnazione delle frequenze in Beauty […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale