Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " news corp "



  • Diritti tv calcio, Sky e il tesoretto da 500 mln di euro

    Sky Italia ha in mano un tesoretto di circa 500 milioni di euro. Sono i soldi non spesi per i diritti esclusivi della Champions League 2015-2018, recentemente conquistati a suon di centinaia di milioni da Mediaset (660 per l’esattezza). Claudio Plazzotta dalle colonne di ItaliaOggi si chiede come Sky investirà questa montagna di soldi. Innanzitutto […]



  • Mercato tv europeo: free in crisi, recupera la pay-tv

    Anche se rimane il più grande per ricavi, in Italia mercato della tv commerciale in chiaro arranca a causa della crisi della pubblicità. Nel suo complesso il mercato televisivo nel 2012 ha perso risorse per circa 800 milioni, il 9% del totale. Per questo motivo, secondo la recente relazione annuale dell’Agcom, nel 2012 Sky Italia […]


  • Murdoch avvia il riassetto dell’impero News Corp

    Dopo gli scandali e le traversie finanziarie (oltre al divorzio dalla terza moglie), il magnate mondiale dei media dà il via alla ristrutturazione della News Corporation, frammentando il suo impero. Da venerdì 28 giugno, scrive Arturo Zampaglione su Repubblica Affari&Finanza, la holding News Corp sarà ufficialmente divisa in due società distinte: una per le attivtà […]


  • Diritti tv calcio, Antitrust assolve Sky: non c’è posizione dominante

    Nessuna contestazione a Sky per i diritti tv. Non sussistono le condizioni per contestare un abuso di posizione dominante relativamente all’acquisizione dei diritti tv per gli incontri di UEFA Champions League, nelle stagioni dal 2012 al 2015, e per la trasmissione dei Mondiali di calcio 2010 e 2014. Lo ha deciso l’Antitrust chiudendo l’istruttoria, avviata […]


  • Intel lancia la propria pay-tv in streaming

    Intel, il colosso leader mondiale nella produzione di CPU, è pronto a invadere il mercato della tv convergente.  In cantiere accordi con Time Warner, Nbc Universal e Viacom per distribuire format di intrattenimento e film.  Secondo l’agenzia di stampa Bloomberg, sono in corso trattative preliminari anche con News Corp, Walt Disney e Cbs. Le indiscrezioni […]


  • Sky Italia, secondo trimestre fiscale in rosso

    Nel secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 dicembre, Sky Italia – controllata di News Corp – ha registrato una perdita operativa da 20 milioni di dollari contro un utile operativo da 6 milioni messo a segno nello stesso periodo dell’anno prima. La contrazione del risultato è dovuta all’aumento delle spese legate alla programmazione, inclusi […]


  • Zappia (Sky): “L’Italia aiuti le grandi aziende”

    «L’Italia aiuti le grandi aziende». E’ quanto chiede in un’intervista al Corriere della Sera, Andrea Zappia, numero uno di Sky Italia, spiegando che di giovani «potremmo assumerne a centinaia, ma ci vorrebbero un sistema economico più aperto, regole certe, un fisco non punitivo, un mercato del lavoro regolato in modo più moderno, la protezione del […]


  • Mediaset: la pay-tv non funziona, servono nuove strategie convergenti

    Mediaset manca di strategie e stavolta neanche l’ennesimo ritorno del Cavaliere sarà una soluzione. Stefano Carli su “Affari&Finanza” di Repubblica non usa mezzi termini in merito al più grande gruppo televisivo privato italiano, giudicando “un fuoco di paglia” la fiammata della scorsa settimana, quando il titolo aveva riguadagnato il 10% perdendo poi tutto in un […]


  • Mediaset: contro la crisi arriva Internet e il mobile

    Il Biscione è in crisi. L’assenza del tradizionale appoggio del governo, la crisi della pubblicità e  un modello di sviluppo industriale poco chiaro stanno affossando quel gruppo televisivo tra i più potenti d’Europa. I conti 2011 di Cologno Monzese hanno evidenziato infatti un fatturato sostanzialmente stabile a 4,25 miliardi di euro (-0,1%), ma con una […]


  • Il Biscione, gli ascolti in calo e il post berlusconismo (2)

    Programmi flop, audience in calo, la grana Fede… Ora Mediaset deve fare i conti con il post berlusconismo. E soffre Esperti, vip del settore e illustri ex concordano sul fatto che il punto debole di Mediaset è la programmazione. La linfa creativa sembra esaurita. Tolti i successi recenti di “Italia’s got talent” e di Giorgio […]


  • Il Biscione, gli ascolti in calo e il post berlusconismo (1)

    Da un articolo di Gianfrancesco Turano su L’Espresso del 12 aprile 2012: Per Mediaset ci vorrebbe un governo tecnico. Il partito-azienda ha generato un’azienda-partito che per anni ha beneficiato di un azionista-premier, di leggi su misura e di un concorrente, la Rai, tenuto in ostaggio. Dopo lo sfratto del Cavaliere dagli studios di palazzo Chigi, […]


  • Mediaset dice addio a Endemol e incassa 72 mln di euro

    Con la conclusione della dodicesima edizione de “Il Grande Fratello” in tv, che in quest’ultima stagione ha vacillato come mai era accaduto in termini di ascolti, col rischio taglio per la prossima, chiude il sipario anche per l’avventura di Mediaset nell’industria della produzione televisiva. Secondo quanto risulta al Il Sole 24 Ore, il Biscione avrebbe […]


  • Endemol: Mediaset punta a un posto nel board

    Mediaset punta dritto ad ottenere un posto nel Cda della nuova Endemol, la società olandese di produzione televisiva gravata da più di 2,6 miliardi di debiti. Il Biscione, che ha già da tempo comprato la sua parte di debito, vorrebbe rimanere nell’azionariato come unico socio industriale del settore media. E’ quanto si legge nella relazione […]


  • Endemol: Mediaset resta in attesa di sviluppi

    Mediaset rimane azionista-creditore di Endemol e «vedremo come evolve la partita». Lo afferma all’Ansa il vice presidente esecutivo del gruppo televisivo italiano, Pier Silvio Berlusconi, dopo che Barclays è uscita vendendo la sua quota al fondo di investimento Apollo Management, diventato il primo azionista della società dei format televisivi. Mediaset, che nel 2007 insieme a […]


  • Endemol: Barclays frena, si complica il risanamento del debito

    Si complica il risanamento di Endemol, la casa prodruttrice di format tv di successo in tutto il mondo come “Il Grande Fratello”, gravata da 2,7 miliardi euro di debiti, recentemente presi in carico dalle banche creditrici, che dovrebbero divenire soci di maggioranza della società olandese. Il riassetto di Endemol, ancora per poco di proprietà di Mediaset, […]


  • Endemol: nuova offerta di Time Warner insieme a Alessandro Proto Consulting

    La Alessandro Proto Consulting, in collaborazione con Donald Trump, affiancherà la Time Warner nell’acquisizione della Endemol, la società di produzione di format tv, vessata da 2,7 miliardi di debiti, controllata da Mediaset, Goldman Sachs e Cyrte. E’ quanto si legge in una nota della società di consulenza. La presentazione di una nuova offerta avverrà entro […]


  • Dal 2012 Sky potrebbe operare sul digitale terrestre con un’offerta pay

    Nel 2012 scadrà il divieto posto dalla Commissione Europea a News Corp, impero mediatico di Rupert Murdoch che detiene Sky Italia, di operare solo in chiaro sulla tv digitale terrestre, e proporre quindi una sua offerta a pagamento. Sky potrebbe così giocare sulla piattaforma digitale costruita dai governi Berlusconi su misura per Mediaset Premium. Sky, […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale