Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " frequenze tv locali digitale terrestre "

  • Crisi tv locali, le emittenti piemontesi chiedono una legge regionale

    Il sistema di informazione locale del Piemonte è da tempo in crisi e le emittenti per sopravviviere chiedono nuovi incentivi al settore. In questi giorni Telesubalpina, storica tv locale nata nel lontano 1976 grazie alla Diocesi di Torino, ha chiuso i battenti e i dodici dipendenti sono in cassa integrazione a zero ore perché la proprietà […]


  • Tv locali: revisione graduatorie frequenze digitali per Lombardia e Piemonte

    A seguito del  recepimento di ordini giurisdizionali e di propri errori materiali, il Ministero dello Sviluppo Economico ha proceduto alla revisione delle graduatorie delle frequenze digitali terrestri delle regioni Lombardia e Piemonte. Le graduatorie delle emittenti locali si inseriscono nella procedura di revisione del piano di assegnazione delle frequenze per il servizio televisivo digitale terrestre, […]




  • Far West Frequenze Tv: partono i ricorsi al Tar delle tv locali

    Continua la saga del Far West delle frequenze tv. Dopo una prima assegnazione scriteriata, che non considerò il Piano dell’Autorità per le comunicazioni (Agcom) sulle compatibilità con i paesi confinanti, il Ministero dello sviluppo economico compie l’ennesimo pasticcio digitale. Questa volta lo scompiglio nel comparto tv  è scoppiato a causa delle graduatorie (definite truffa) delle […]


  • Tv locali: rettifiche sulle graduatorie di Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna

    Il Ministero dello Sviluppo Economico rende noto che a seguito  di esame delle osservazioni pervenute sulle graduatorie di assegnazione delle frequenze relative alle regioni Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna (in seguito alla liberazione dei canali 61-69 UHF) si è proceduto a riformulare le suddette  graduatorie sulla base di errori materiali riscontrati. Le graduatorie fanno […]



  • Tv locali: il Ministero pubblica le graduatorie per l’assegnazione delle frequenze

    Dopo il solito notevole ritardo denunciato dalle associazioni delle tv locali, il Ministero dello Sviluppo Economico rende pubbliche alcune graduatorie previste dalla procedura di revisione del piano di assegnazione delle frequenze per il servizio televisivo digitale terrestre nelle regioni Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Lazio e Campania – aree […]



  • Tv locali, Aeranti-Corallo: “ancora ritardi per le misure di sostegno 2012″

    A seguito della pubblicazione, nello scorso numero di TeleRadioFax dell’articolo “Misure di sostegno tv: gravissimi, inaccettabili ritardi” (con il quale veniva lamentato il fortissimo ritardo – che si sarebbe potuto evitare con una maggiore attenzione alle problematiche del settore – nel pagamento delle misure di sostegno 2011 e del saldo 2010, nonché il forte ritardo […]



  • Europa 7 al Tar: il Ministero paghi il ritardo per la frequenza integrativa

    Centro Europa 7 ha chiesto al Tar del Lazio di ordinare al Ministero dello Sviluppo economico di pagare la penalità di mora di 1500 euro per ognuno dei 63 giorni di ritardo nell’esecuzione dell’ordinanza con la quale gli stessi giudici avevano disposto che fossero assegnate all’emittente le frequenze integrative spettanti in forza dell’accordo concluso nel […]


  • Canali 61-69 UHF: pubblicato ammontare misure compensative per tv locali

    Canali 61-69 UHF: pubblicato ammontare misure compensative per tv locali

    Il Ministero dello Sviluppo Economico ha reso noto, in data 24/09/2012, l’ammontare delle misure economiche compensative, finalizzate al volontario rilascio di porzioni di spettro funzionali alla liberazione delle frequenze della banda 790-862 MHz, previste dall’art. 4 comma 7 del decreto ministeriale 23 gennaio 2012. Gli indennizzi da assegnare alle tv locali che libereranno le frequenze […]


  • Frequenze Tv, salta il termine dell’asta

    Frequenze Tv, salta il termine dell’asta

    Saltano i termini per l’asta per le frequenze tv, l’ex celebre beauty contest stralciato dal governo Monti mesi fa. Secondo le fonti di CorsSera si tratta di un rinvio, uno slittamento di quasi due mesi nella decisione che dovrebbe vedere assegnate, in una gara a pagamento, le frequenze televisive alle tv nazionali. Un rinvio che […]


  • Asta Frequenze: slitta la gara e mancano i canali da liberare

    Asta Frequenze: slitta la gara e mancano i canali da liberare

    Si complica nuovamente la controversa vicenda della famosa asta per le frequenze tv. Una gara pubblica annunciata e promessa dal governo Monti in sostituzione del famigerato concorso di bellezza che avrebbe potuto regalare altri canali televisivi a Mediaset e Rai. Ora il nuovo stop arriva da numerose problematiche: dalla recente sentenza del Tar del Lazio […]


  • Frequenze tv, governo pronto agli espropri dei canali

    Frequenze tv, governo pronto agli espropri dei canali

    Alessandro Longo, dalle colonne del quotidiano La Repubblica, afferma che in questi torridi giorni d’agosto è partito lo sprint finale del governo per liberare frequenze televisive, da dare alla banda larga mobile o da assegnare con la futura asta del digitale terrestre (ex beauty contest): l’esecutivo conta di riuscire a chiudere entro novembre la partita, […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale