Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " finanziamenti tv locali "

  • Corecom Veneto: “il digitale terrestre è una mazzata per le reti locali”

    Corecom Veneto: “il digitale terrestre è una mazzata per le reti locali”

    «È un disastro, oltre 50 emittenti hanno personale in cassaintegrazione e 3-4 chiuderanno» Venezia – A due anni dal passaggio della tv dal sistema analogico a quello digitale, il bilancio è tutt’altro che esaltante. È pieno di ombre il quadro che emerge in Veneto da emittenti locali, operatori della comunicazione e autorità di vigilanza (Corecom […]


  • Crisi tv locali: Canale 68 Veneto a rischio chiusura

    Cornedo (Vicenza) – Canale 68 è a rischio chiusura. La storica televisione privata di Spagnago di Cornedo fra un mese si vedrà chiudere le frequenze dal Ministero delle Comunicazioni, in virtù di un decreto legge che impone l’esproprio di 9 frequenze televisive in Veneto che saranno consegnate alle compagnie telefoniche. Per continuare l’attività della tv […]


  • Crisi Tv Locali: cinque giorni di sciopero a Sardegna Uno

    Crisi Tv Locali: cinque giorni di sciopero a Sardegna Uno

    Cagliari – L’assemblea dei lavoratori dell’emittente televisiva regionale Sardegna Uno ha affidato alle rappresentanze sindacali di giornalisti, tecnici e amministrativi cinque giornate di sciopero per ottenere il pagamento delle mensilità arretrate. La decisione è stata assunta dopo l’incontro dei sindacati con l’editore Giorgio Mazzella, imprenditore del settore turistico che è anche presidente della Banca di […]


  • Vinti (Regione Umbria): “Passera come Romani, regala le frequenze tv a Mediaset”

    «Sembra di essere tornati al governo precedente. Il ministro Passera regala frequenze a Mediaset, stesso comportamento del suo predecessore Romani». L’ha detto l’assessore alle infrastrutture immateriali della Regione Umbria, Stefano Vinti, sottolineando «l’assegnazione gratuita di frequenze alle Tv, ha scatenato numerose polemiche. Ben 19 frequenze per 20 anni. Di queste, 4 alla Rai, 4 a […]


  • Beauty Contest, Aeranti-Corallo chiede un terzo delle frequenze per le tv locali

    Dalla Newsletter TeleRadioFax del 28/01/2012 dell’associazione delel tv locali Aeranti-Corallo: Con decreto direttoriale 20 gennaio 2012 del Direttore della Dgscer del Ministero dello Sviluppo Economico, Francesco Saverio Leone, è stato sospeso per 90 giorni lo svolgimento delle procedure di gara del c.d. “beauty contest” (relativo all’assegnazione, a titolo gratuito, di sei frequenze televisive a operatori […]


  • Aeranti-Corallo: “inaccettabili i ritardi del governo per settore tv locali”

    Dalla Newsletter TeleRadioFax del 14/01/2012 dell’associazione Aeranti-Corallo: Ministero dello Sviluppo economico, Autorità per le Garanzie nelle comunicazioni e Dipartimento per l’Informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri sono in forte ritardo nell’emanazione di numerosi provvedimenti, previsti da disposizioni legislative e regolamentari, che sono di grande interesse per il settore radiotelevisivo locale. Essendo tali […]


  • Guerra tv locali. Aeranti-Corallo: “inaccettabile la riduzione degli indennizzi”

    Guerra tv locali. Aeranti-Corallo: “inaccettabile la riduzione degli indennizzi”

    Dalla Newsletter TeleRadioFax del 17 dicembre 2011 dell’associazione delle tv locali Aeranti -Corallo: E’ tornata in questi giorni di stretta attualità la questione degli indennizzi alle emittenti locali che dismetteranno l’attività di operatore di rete (canali 61-69 Uhf). Originariamente previsti in 240 milioni di euro dall’art. 1, comma 9 della legge 220/10, tali indennizzi erano […]


  • Asta LTE, l’impatto sull’economia e sul settore tlc

    Da un articolo di Antonio Sassano, docente ordinario di ricerca operativa alla Sapienza di Roma e massimo esperto di frequenze, pubblicato su corrierecomunicazioni.it il 03/10/2011: L’asta per le frequenze LTE, nella parte che riguardava le frequenze della banda 800 MHz, si è chiusa con un incasso certo di 3 miliardi di euro per il ministro […]


  • Switch-off Umbria: associazione giornalisti apprezza gli aiuti alle tv locali

    L’Associazione Stampa Umbra e l’Ordine dei giornalisti dell’Umbria apprezzano lo sforzo compiuto dalla Regione Umbria per tutelare l’emittenza televisiva locale in questa delicata fase di transizione verso la tecnologia digitale terrestre. L’impegno assunto dall’assessore alle infrastrutture immateriali, Stefano Vinti, e concordato all’interno del Tavolo tecnico regionale, ha prodotto un bando di finanziamento che intende sostenere […]



  • Agcom: regole anti digital divide per la gara per la banda larga mobile

    Agcom: regole anti digital divide per la gara per la banda larga mobile

    Da un articolo di Daniele Lepido su Il Sole 24 Ore del 24/03/2011: La “fame” di banda larga degli operatori di telefonia mobile – complice una rete che scricchiola sotto i copli di “chiavette” e “smartphone” – potrebbe essere finalmente placata. Arrivano le regole per l’asta delle nuove frequenze da dedicare ai cellulari del futuro, […]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale