Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " difficoltà passaggio digitale terrestre "

  • Tv locali colpite da tagli e dal crollo dei ricavi

    Tv locali colpite da tagli e dal crollo dei ricavi

    In questo ultimo anno, lo testimoniano le numerose e dolorose chiusure, le tv locali private sono in gradissima difficoltà, soprattutto quelle più strutturate e regionali. Il passaggio al digitale terrestre, terminato il 4 luglio scorso in Sicilia, ha comportato ingenti investimenti tecnologici per circa 800 milioni, che per ora non producono alcun ritorno. E la […]


  • Aeranti-Corallo: “governo assente sulle criticità del passaggio al digitale terrestre”

    Aeranti-Corallo: “governo assente sulle criticità del passaggio al digitale terrestre”

    Pesanti accuse quelle rivolte dalle tv locali al governo e al Ministero dello sviluppo economico. Il passaggio alla tecnologia di trasmissione digitale, afferma l’associazione delle emittenti locali Aeranti-Corallo, in ambito terrestre ha imposto negli ultimi anni a tutte le tv locali enormi sacrifici finanziari e organizzativi per riuscire a proseguire la propria attività imprenditoriale, garantendo ai cittadini […]


  • DGTVi: digitale terrestre per il 91,5% delle famiglie italiane

    Con la consueta newsletter DIGITA di DGTVi (l’associazione delle tv nazionali per lo sviluppo della tv digitale costituita da Rai, Mediaset, TI Media, DFree e FRT) si fa il punto della situazione (con i soliti toni ottimistici) per quanto concerne la tv digitale terrestre. L’associazione guidata da Andrea Ambrogetti (Mediaset), in vista dei prossimi Switch-off […]



  • Digitale terrestre Piemonte: tv locali al collasso

    Cinque storiche emittenti piemontesi stanno per chiudere i battenti. Digitale terrestre e crollo della pubblicità le principali cause, ma c’è anche la cattiva gestione degli editori. Le tv private locali in Piemonte sono al collasso. Entro pochi mesi il 50% delle emittenti regionali potrebbe chiudere definitivamente. Sono dati impietosi quelli snocciolati dal presidente del Corecom […]


  • Digitale terrestre Firenze: pasticcio sui canali e sparisce la Rai

    Da più di un mese nella piccola città di Londa in Valdisieve in provincia di Firenze sono scomparsi i canali della Rai. Forti le proteste dei cittadini. Ma nonostante le azioni dell’amministrazione comunale, che ha fatto più volte presente il problema al Ministero competente, e il soprallluogo dei tecnici di Rai Way, il disagio persiste. […]


  • Digitale terrestre Umbria: a tre mesi dallo Switch-off ancora criticità

    Perugia – A tre mesi dallo Switch-off in Umbria, pur con un bilancio del passaggio al digitale generalmente positivo, rimangono tuttavia aperte alcune criticità nella provincia di Terni (Narni, Otricoli, Calvi dell’Umbria, Giove, Lugnano in Teverina, Penna in Teverina, Amelia). E’ per questo che l’assessore regionale Stefano Vinti, ha scritto al ministro per le Comunicazioni, […]




  • Ciccotti (RaiWay): difficile completare lo Switch-off in Sicilia entro giugno

    «Sarà difficile che la Sicilia entro il prossimo mese di giugno completi lo Switch-off, così come previsto dalla proroga ministeriale per Sicilia e Calabria». Lo ha affermato Stefano Ciccotti, amministratore delegato di RaiWay, la società cui è affidata dalla parte pubblica la gestione di reti e servizi di telecomunicazione e radiodiffusione per le reti Rai […]


  • Digitale terrestre Toscana: Valdisieve e Aretino ancora senza Rai

    Il passaggio al digitale terrestre della Toscana forse è stato il meno traumatico tra tutti gli switch-off che hanno coinvolto le regioni d’Italia fino a questo momento. Soprattutto grazie al prezioso lavoro di coordinamento e di informazione dell’Uncem Toscana e della sua efficiente Sala Operativa ora trasformata in Osservatorio Digitale. Ma, è inutile negarlo, con […]



  • Digitale terrestre Liguria: la Rai non si vede in Valle Arroscia

    I canali Rai non si vedono nella Valle Arroscia in provincia di Imperia. Un disservizio che ha origini dallo switch-off del digitale terrestre di questo autunno. E l’azienda della tv pubblica chiede100 mila euro ai Comuni per installare nuovi ripetitori. Il consigliere Pdl regionale della Liguria, Marco Scajola, presenta un’interrogazione: «Oltre il danno anche la […]





  • Switch-off Toscana: il passaggio al digitale terrestre entra in una nuova fase

    Continua anche nelle festività natalizie l’attività della Sala Operativa, in funzione da ormai due mesi nella sede di Uncem Toscana, in via Cavour a Firenze, per monitorare il passaggio al digitale terrestre. Si può definire conclusa la fase delle richieste per ottenere le autorizzazioni dal Ministero a trasmettere mentre al momento l’attività è concentrata sull’aiuto […]





Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale