Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " bando assegnazione contributi tv locali "

  • La rivolta delle piccole tv locali “Contributi pubblici ci discriminano”

    Telemolise ricorre al Tar contro il regolamento che assegna i contributi pubblici alle varie tv locali. “Premiate le emittenti delle regioni più popolose”. Con un ricorso ai giudici del Tar del Lazio, Telemolise contesta i meccanismi di assegnazione de­i finanziamenti pubblici alle tv locali per­ché ingiusti e discriminatori. Andrebbero a favorire le emittenti delle regioni più […]


  • Tv locali, arriva il bando per 42,8 mln di contributi

    Avviato l’iter per i contributi statali per le tv locali per l’anno 2015. Il Ministero dello sviluppo economico, a firma del sottosegretario alle comunicazioni Antonello Giacomelli, ha avviato l’iter per l’attribuzione dei contributi alle tv locali per il 2015. L’importo complessivo sarà di 42.818.194 euro. La domanda per ottenere i finanziamenti dovrà essere inviata entro […]


  • Crisi tv locali, Rea propone la riforma del sistema televisivo

    La causa principale della crisi dell’emittenza locale è dovuta alla discriminante assegnazione delle frequenze televisive del digitale terrestre che non ha tenuto conto delle direttive europee e delle disposizioni di legge italiane ad opera dei Governi precedenti e dell’Agcom. Le violazioni commesse, secondo la Rea (Radiotelevisioni Europee Associate),  hanno provocato ingenti danni economici alle imprese […]


  • Crisi tv locali, Rea: senza rispetto regole a rischio 2800 posti di lavoro

    Roma – «Nel nostro settore 350 imprese sono in stato prefallimentare e sono a rischio circa 2800 posti di lavoro non riconvertibili. E’ una tragedia più grande dell’Ilva e di Elettrolux». Questo il quadro dipinto ieri mattina nel corso di una conferenza stampa, da Antonio Diomede, Presidente di Rea, organizzazione che raccoglie radio e televisioni […]


  • Switch-off Puglia: 10 mln dalla Regione per le emittenti locali

    Switch-off Puglia: 10 mln dalla Regione per le emittenti locali

    Entro 30 giugno 2012 tutte le emittenti della Puglia passeranno al digitale terrestre, e anche lo Switch-off previsto nella provincia di Foggia, i cui termini erano stati anticipati di sei mesi, è stato uniformato al resto della regione. Per il passaggio dall’analogico al digitale, la Regione Puglia ha messo a disposizione 10 milioni di euro […]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com