Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " antonio catricalà "

  • Tv locali: sgravi fiscali, Internet e social network per il rilancio

    Il comparto radiofonico e televisivo tradizionale sta affrontando un periodo di fortissima crisi derivante dalla crisi economica, nonché dalla concorrenza operata dalle nuove piattaforme, le quali stanno anche modificando abitudini e preferenze degli utenti nella scelta e nelle modalità di fruizione dei contenuti, mettendo in discussione il modello di trasmissione generalista e la diffusione a […]


  • Tv locali, dal 28 al 29 maggio si apre RadioTv Forum 2013

    Il 28 e il 29 maggio, presso il centro congressi dell’hotel Melià in Roma Aurelia Antica, parte l’edizione 2013 di RadioTv Forum. Due giorni di incontri dedicati al settore dell’emittenza radiofonica e televisiva locale, satellitare e via internet, organizzati dall’associazione Aeranti-Corallo.  L’ottava edizione di RadioTv Forum presentarà anche un’ampia area expo dove circa settanta enti […]


  • Agcom, e lottizzazione sia… Authority ancora in mano ai partiti

    Il grottesco voto segreto per le nomine delle Authority, andato in scena ieri in Parlamento e in Senato, ha ribadito ancora una volta quanto i partiti politici e il governo non abbiano nessuna intenzione di riformare il sistema italiano malato, zoppicante e corrotto. Un sistema che ha inscenato sempre ieri l’ennesimo salvataggio di un senatore, Sergio […]


  • Agcom, dal Web spunta il candidato «tecnico»

    Secondo Massimo Sideri (Il Corriere della Sera), per la prima volta in Italia pare che si stia svolgendo una vera e propria campagna su Twitter e nella bloggosfera per la presidenza di un’Authority. Una candidatura quasi dal basso (ma non troppo) che potrebbe rivelarsi un passo avanti verso la trasparenza, quale che sia la preferenza […]


  • Rinnovo Agcom, pronto emendamento “anti-lottizzazione”

    Secondo indiscrezioni raccolte dal Corriere delle Comunicazioni, le nomine dei quattro commissari e del nuovo presidente dell’Agcom sono fissate per il 22 maggio. E’ possibile, anche se sembra una previsione un pò ottimistica. Le nuove norme sulla composizione e sulle modalità di nomina dei commissari sono contenute nel Dl “Salva Italia”, che deve ancora passare […]


  • Agcom, la preda per controllare la tv (e l’asta per le frequenze)

    Da un articolo di Carlo Tecce sul Fatto Quotidiano del 22 aprile 2012: La rabbia di Mediaset contro l’abolizione del beauty contest, la gara gratuita per le frequenze televisive, si è raffreddata quando il presidente Fedele Confalonieri ha fatto il ragionamento più semplice: «Aspettiamo le regole che scriverà l’Autorità di garanzia per le comunicazioni, poi […]


  • Copyright: Agcom attuerà la delibera censura-Internet entro maggio

    Il presidente dell’Autorità di garanzia per le comunicazioni, Corrado Calabrò, va avanti sul regolamento per il diritto d’autore e adotterà entro la fine del mandato dell’attuale vertice (a metà maggio) il regolamento sul Copyright online. 4 commissari Agcom su 8 glielo chiedono, e il regolamento sarà posto all’odg del Consiglio e sarà adottato. È quanto emerso […]


  • Copyright: l’Agcom e il super-censore del Web

    La bozza govenativa sul diritto d’autore online, redatta da Antonio Catricalà, e fatta trapelare ieri dal quotidiano La Stampa, conferma che l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni potrebbe ottenere i super-poteri di censore del web, intervenendo per via amministrativa contro la violazione del Copyright in rete. Un diritto ampiamente fuori dalle sue competenze che potrebbe […]



  • Catricalà: ” Si a una rete privata Rai”

    «Una rete privatizzata e le altre due più strettamente di servizio pubblico, e magari senza pubblicità? Vorrei ma non posso». L’idea di riforma della tv pubblica continua a piacere al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Antonio Catricalà, che afferma intervistato da Maria Latella su SkyTg24: «io ho sempre detto che la Rai andava privatizzata, ma […]


  • Rai: il governo pronto al taglio del Cda e alla riforma del canone

    Il governo entro gennaio, comincerà a mettere mano anche alla Rai. E’ la rassicurazione che il premier Mario Monti ha fatto al presidente di Viale Mazzini Paolo Garimberti durante la registrazione di “Che tempo che fa” domenica pomeriggio, secondo un retroscena apparso oggi su Repubblica. A giorni, dicono a Palazzo Chigi, il dossier Viale Mazzini […]



  • Mediaset e DMT corrono in borsa dopo la fusione

    L’assemblea straordinaria di DMT e quella della divisione di Mediaset, Ei Towers, hanno approvato la scorsa settimana il progetto di fusione per incorporazione di Ei Towers in DMT, secondo i termini già noti. L’approvazione delle rispettive assemblee è un passaggio obbligato nella fusione tra le società, i cui effetti non sono ancora inclusi nelle stime […]


  • Fusione Mediaset-DMT: l’Antitrust indaga per abuso di posizione dominante

    Era atteso un controllo sulla nascita del più grande operatore di rete broadcasting in Italia. Un’indagine che l’Antitrust ha deciso infatti di avviare ieri per verificare se l’acquisizione di Digital Media Technologies (DMT) da parte di EI Towers di Elettronica Industriale (detenuta da RTI, gruppo Mediaset ) possa determinare la costituzione o il rafforzamento di […]


  • Relazione Antitrust: adeguare al Web normativa su copyright

    Relazione Antitrust: adeguare al Web normativa su copyright

    Il presidente uscente Agcm, Antonio Catricalà, nell’annuale Relazione dell’Antitrust di stamane, ha dato un’estrema importanza al Web e alla rete Internet, sottolineando l’esigenza della revisione della regolamentazione in materia di proprietà intellettuale on-line. «Il caso Google News, – si legge nella Relazione – che ha consentito agli editori di selezionare e rimuovere i contenuti dal […]


  • Crisi Dahlia Tv, la Lega Calcio guadagna 15 giorni per una soluzione

    Crisi Dahlia Tv, la Lega Calcio guadagna 15 giorni per una soluzione

    «Abbiamo ancora 15 giorni di tempo per trovare una soluzione». Lo ha detto il presidente del Lecce, Pierandrea Semeraro uscendo dalla Lega Calcio Serie A in merito alla situazione di crisi di Dahlia TV, messa in stato di liquidazione, che è stata oggetto oggi dell’assemblea straordinaria della Lega. Semeraro ha spiegato che ieri c’era stata […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale