DAZN crea un nuovo hub tecnologico per lo streaming video con Texel

texel dazn x

DAZN ha annunciato l’acquisto della società specializzata nel social streaming video Texel con sede a Tel Aviv.

I 50 dipendenti dell’azienda formeranno ora la base di un nuovo centro di innovazione, DAZN X, che opererà nei principali mercati di DAZN.

L’accordo non riguarda solo le persone, ma anche la tecnologia proprietaria che Texel ha creato, in particolare intorno all’esperienza dei fan. DAZN X si concentrerà sullo sviluppo di livelli di contenuti interattivi e coinvolgenti per i fan come parte del servizio di streaming sportivo di DAZN.

Shay Segev, Co-CEO di DAZN, ha dichiarato: “Siamo qui per rivoluzionare l’esperienza di visione sportiva rendendola più eccitante, più socievole e coinvolgente. La nostra acquisizione di Texel e il lancio di DAZN X accelera notevolmente la nostra strategia e ci posiziona come leader mondiale nell’innovazione sportiva”.

Gli abbonati a DAZN saranno presto in grado di parlare, condividere, fare acquisti e giocare con i loro amici e le community durante lo streaming live di contenuti sportivi premium.

Guy Zisman, CTO e co-fondatore di Texel, ha dichiarato: “Gli abbonati a DAZN non vedono l’ora di godere di un’esperienza socializzata multi-schermo senza interruzioni, fornita dalla nostra potente tecnologia di coinvolgimento basata su cloud proprietaria”.

Le emittenti tra cui BT Sport, che secondo quanto riferito DAZN è interessata all’acquisto, stanno introducendo l’interattività per migliorare l’esperienza dello spettatore. Tuttavia, innovazioni come gli angoli di ripresa “multipli” e i commenti dei fan sono scomparse da tempo dalle piattaforme digitali come Sky.

Fonte: broadbandtvnews.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.