Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " pluralismo informativo tv "

  • E Berlusconi disse: “fermate la Rai”

    Da un articolo di Denise Pardo su l’Espresso del 7/11/2013: Si racconta che in una sera di inizio estate, sotto l’egida delle larghe intese, da una di quelle simpatiche riunioni plenarie di Arcore tra il Cavaliere, Niccolò Ghedini, Denis Verdini sia partito l’ordine di servizio di addomesticare la Rai. E certo per un caso, da […]




  • Digitale terrestre Puglia: Introna sollecita incontro col ministro

    Bari. «La svolta del digitale non può diventare la Caporetto della televisione italiana, pubblica e privata. I telespettatori hanno diritto a seguire senza disturbi i programmi preferiti. È indispensabile garantire la ricezione del segnale televisivo di qualsiasi canale selezionato sul telecomando». Raccogliendo «le giuste lamentele dei cittadini», il referente nazionale per la comunicazione della Conferenza […]


  • Switch-off Calabria. Pd: far tornare tv locali a trasmettere

    «Promuovere ogni utile ed efficacia iniziativa che consenta a tutte le emittenti televisive calabresi, ed in particolare a Reggio Tv e a Telereggio, di poter tornare al più presto a trasmettere sul digitale terrestre in modo che venga assicurato il rispetto del pluralismo e del diritto all’informazione garantito dall’articolo21 della Costituzione, oltre a tutelare la […]


  • Switch-off Sicilia: richiesta una moratoria per le piccole tv locali

    «A breve convocheremo una seduta appositamente dedicata al tema dei rischi della piccola emittenza con il passaggio al digitale terrestre». Lo afferma l’on. Paolo Colianni (MPA) presidente della commissione speciale per l’innovazione tecnologica nel settore informazione presso la commissione Attivita’ produttive dell’Assemblea Regionale Sicilia, in vista del prossimo Switch-off della regione previsto per giugno 2012. […]



  • Libero e la solita campagna (elettorale) anti-canone Rai

    Libero e la solita campagna (elettorale) anti-canone Rai

    In questo ultimo scorcio di 2011 gli organi di stampa del Pdl inaugurano la temuta campagna elettorale che ci accompagnerà (ahimè) per tutto il 2012. E lo fanno attraverso una vecchia e insipida battaglia, priva di ogni conclusione sensata, senza nè arti e nè parti, con l’unico scopo di raccogliere consensi: l’abolizione del canone Rai. […]


  • Introna (Regioni) a Passera: “Emittenza locale in apnea finanziaria”

    Onofrio Introna, referente per la radio-telediffusione della Conferenza dei presidenti delle Assemblee legislative, chiede un incontro urgente col neoministro allo sviluppo economico Corrado Passera «per rappresentare l’allarme che si leva dal sistema delle televisioni locali, presidio irrinunciabile di democrazia e pluralismo». Introna ha infatti illustrato il contenuto di una nota inviata al neoministro del governo […]




  • Menduni: “Col digitale rischio desertificazione della comunicazione locale”

    Menduni: “Col digitale rischio desertificazione della comunicazione locale”

    Con lo Switch-off e il passaggio al digitale terrestre si rischia «una forma di desertificazione dell’iniziativa comunicativa locale». Lo ha affermato Enrico Menduni, ordinario di Culture e Formati della Televisione e della Radio all’Università di Roma Tre, parlando a margine di un convegno sul digitale terrestre tenutosi a Firenze. «Il digitale terrestre – ha detto […]



  • Switch-off Toscana. Rossi : “massima attenzione da parte della Regione”

    Firenze – Si avvicina la data del passaggio delle Tv al segnale digitale ma lo scenario del cosiddetto switch-off presenta ancora tanti problemi da preoccupare seriamente il presidente Enrico Rossi. Problemi che riguardano, in particolare, la copertura del segnale, l’assegnazione delle frequenze e la stessa tenuta del pluralismo informativo, nonché dei livelli occupazionali nel mondo […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale