Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " italia 1 "

  • Mediaset Play in arrivo per i Mondiali di Calcio 2018 in Russia

    Mediaset Play, il nuovo servizio in streaming e on demand tv del Biscione, debutterà per i prossimi Campionati Mondiali di Calcio in Russia (dal 14 giugno al 15 luglio 2018). Il servizio Tv Over The Top di Mediaset, corrispondente all’analogo di Rai Play per la Rai o a DPlay per Discovery Italia, dove­va arrivare nell’autunno del 2017. […]


  • Mediaset punta tutto sulla tv in chiaro. Pronti due nuovi canali

    Nei giorni della caotica assegnazione dei diritti tv della Serie A, Mediaset, un tempo regina del calcio in tv, punta tutto sul suo core business: la tv in chiaro. Pronto  il lancio del Canale 20 e un nuovo esordio per Focus. Il Biscione ha infatti portato avanti nelle ultime due settimane numerosi incontri con i […]


  • Mediaset: 115 milioni dagli spot con i Mondiali di Calcio in Russia

    Mediaset punta a raccogliere 115 milioni di euro con la pubblicità trasmessa durante i Mondiali di Calcio 2018 in Russia. Il gruppo ha speso 78 milioni per aggiudicarsi i diritti tv del torneo orfano della nazionale italiana. Secondo MF-Milano Finanza dall’evento sportivo il Biscione punta a raccogliere 115 milioni di euro con la sua concessionaria pubblicitaria […]


  • Diritti tv calcio, a Mediaset i Mondiali di Russia 2018

    Mediaset si è aggiudicata i diritti tv in chiaro dei Mondiali di calcio di Russia 2018 per 40-45 milioni. Presentato oggi il programma in conferenza stampa. Dopo l’annuncio diffuso ieri, Mediaset ha presentato oggi in conferenza stampa il suo nuovo gioiello sportivo: il Mondiale di Russia 2018. La Fifa World Cup 2018 che si terrà dal 14 […]


  • Mediaset: a settembre parte la rivoluzione delle news (per Tg5 e Tgcom 24)

    Parte l’8 settembre la riorganizzazione dell’informazione targata Mediaset. Proprio mentre Rai e Sky rilanciano le proprie news. La politica dei tagli dei costi imposta dai vertici del Biscione, scrive su La Repubblica Aldo Fontanarosa, ridimensionerà pesatemente Tgcom 24, il canale all news, e cambierà faccia al Tg5, il secondo telegiornale italiano. La trasformazione del tg […]


  • Ecco Sky Online, l’offera in streaming della pay-tv di Murdoch

    Sky Italia lancia sul mercato italiano Sky Online, il nuovo servizio che dà accesso sui principali dispositivi connessi a internet, in streaming, a una selezione dell’offerta Sky via satellite. Il servizio è pensato per chi non è ancora abbonato Sky, o non può installare la parabola, e si rivolge in particolare alla platea dei “nativi […]


  • Pubblicità tv: Mediaset presenta la nuova Publitalia crossmediale

    L’operatore dominante del mercato pubblicitario italiano presenta al pubblico, agli investitori, alle agenzie e ai centri media, il nuovo assetto della concessionaria del Biscione. Davanti a 700 invitati, scrive Claudio Plazzotta su ItaliaOggi, riuniti il 22 gennaio per una cena di gala al centro Milano Congressi di via Gattamelata, Stefano Sala ha presentato la nuova […]


  • Nel 2014 Sky lancia River, la pay-tv online che sfida Netflix

    La notizia era attesa da tempo: Sky è pronta a lanciare una nuova piattaforma pay per portare film e contenuti via Internet. Secondo le fonti di dday.it, nel palazzo di Sky lo chiamano progetto River, che sfida direttamente gli operatori Tv Over The Top come Netflix, Amazon e Hulu, che tardano ad approdare nel Bel […]


  • Pubblicità tv: quanto costa uno spot in televisione?

    Quanto costa un spot in tv? La crisi del mercato pubblicitario ha inciso sui listini della reclame televisiva? Claudio Plazzotta del quotidiano ItaliaOggi ha spulciato tra i listini commerciali delle principali concessionarie del mercato della pubblicità televisiva italiana, da Rai Pubblicità (ex Sipra) a Publitalia (Mediaset), a Sky Pubblicità sino a Cairo Communication. Secondo l’articolo […]



  • Sky, ricorso al Tar contro Agcom per aver favorito gli spot di Mediaset

    Sky è ricorsa in questi giorni al Tar del Lazio contro l’Agcom, cui ha chiesto 100 milioni di risarcimento per aver permesso a Publitalia, la concessionaria di Mediaset, di vendere pubblicità sia per le tv tradizionali che per il digitale terrestre, creando una turbativa del mercato. Lo dice un portavoce della tv satellitare confermando indiscrezioni […]


  • Mediaset fa shopping di volti tv a La7

    Per il rilancio dello share e degli spot Mediaset  punta sul rinnovo dei palinsesti e dei contenuti, oltre al potenziamento delle sue tv digitali non generaliste. Secondo David Perluigi e Carlo Tecce del Fatto Quotidiano, il Biscione è in procinto di scippare le star televisive a La7, emittente (ex-terzo polo) alle prese con la stretegia […]


  • Numerazione LCN, Sky rilancia la guerra del telecomando

    Il colosso televisivo di Rupert Murdoch vuole sgambettare Mediaset e convincere Cardani (Agcom) ad adottare i tre numeri come sul satellite. A rischio i tasti per le tv semigeneraliste e per le tv locali. Numerazione LCN del digitale terrestre di nuovo in subbuglio. Non bastasse il caos della digitalizzazione in alcune zone d’Italia, è scoppiata […]


  • Numerazione LCN: troppi problemi per le nuove regole del telecomando

    E’ pubblicata in Gazzetta ufficiale n. 245 del 19 ottobre 2012 la delibera n. 442/12/CONS, che sottopone a consultazione pubblica lo schema di provvedimento recante il nuovo piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre (LCN), in chiaro e a pagamento, nonché le modalità di attribuzione dei numeri ai fornitori di servizi di […]


  • Numerazione LCN, le principali novità della delibera 442/12/CONS

    Con la pubblicazione da parte dell’Agcom dello schema di provvedimento recante il nuovo piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre (LCN) si entra nella fase della consultazione pubblica (che durerà 30 giorni a partire dalla data di pubblicazione sulla G.U. della Delibera 442/12/CONS) necessaria per arrivare all’approvazione del nuovo Regolamento che andrà […]



  • Mediaset: il Tar blocca Publitalia nella raccolta dei canali digitali

    Il 3 luglio scorso una sentenza del Tar del Lazio  ha annullato la delibera Agcom che, dal primo gennaio 2011, liberava Mediaset dall’obbligo di raccogliere con una concessionaria pubblicitaria separata e differente dal colosso di Publitalia 80 gli spot per i nuovi canali del digitale terrestre. Il commissrio Agcom uscente Sabastiano Sortino spiega: “Ci sono […]


  • Per Rai e Mediaset annus horribilis. In dieci anni -20% di share

    Il 2011 è stato l’anno dei flop, clamorosi e non, della televisione. E anche se il duopolio televisivo italiano di Rai e Mediaset è sempre vivo e vegeto, continuano a verificarsi i cali d’ascolto delle tv generaliste, la disaffezione del pubblico ai programmi vecchi e nuovi, e la conseguente perdita nella raccolta pubblicitaria. Se si […]



  • L’impero di Publitalia colpisce ancora, stavolta sul digitale terrestre

    L’impero di Publitalia colpisce ancora, stavolta sul digitale terrestre

    Da un articolo di Stefano Carli su Affari&Finanza (La Repubblica) del 31/01/2011: Meno Ascolti Più ricavi. Così Mediaset tira i “pacchetti” al mercato Roma –  L’economia italiana non esce dal pantano della crisi, il mercato pubblicitario sta vivendo un gennaio al di sotto delle attese, gli ascolti delle tv precipitano ma Mediaset continua a macinare […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale