Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " consiglio dei ministri "

  • Tlc: su rete NGN torna tentazione intervento Cdp

    Un po’ tormentone, un po’ fantasma brizzolato negli ultimi anni il tema ha sempre influenzato le discussioni sul futuro della rete fissa di Telecom Italia e il destino della nuova infrastruttura a banda ultra larga NGN: è ipotizzabile oppure no uno scorporo dal gruppo della spina dorsale dove corrono le nostre telefonate e i dati? […]



  • Frequenze tv: Passera blocca per 90 giorni il Beauty Contest

    «Abbiamo deciso di sospendere per 90 giorni la procedura di assegnazione delle frequenze per avere il tempo di definire al meglio la destinazione delle frequenze». Lo ha detto il ministro Corrado Passera in occasione della conferenza stampa di presentazione del decreto sulle liberalizzazioni, precisando che sul beauty contest, il concorso di bellezza che dovrebbe regalare […]


  • Asta frequenze tv, Berlusconi: “Giù le mani dal Beauty Contest”

    Raccontano di un Silvio Berlusconi sempre più preoccupato, anzi proprio incazzato, per la piega che sta prendendo il decreto Monti sulle liberalizzazioni, soprattutto riguardo il nodo delle frequenze tv. Si attende infatti oggi al termine del Consiglio dei Ministri, iniziato stamane con mezz’ora di ritardo, il provvedimento che andrà a bloccare la gara per le […]


  • La Banda Larga scompare dal maxi-emendamento alla Legge di Stabilità 2012

    Signore e signori ecco a voi un grande paese, l’Italia, ancora una volta Nemico di Internet. Nel maxi-emendamento alla Legge di Stabilità 2012 approvato ieri in Senato scompare senza spiegazioni il provvedimento che avrebbe dovuto stanziare quei pochi fondi per lo sviluppo della banda larga, che per questo non-governo (ma evidendemente anche per l’opposizione) non […]


  • Banda larga: fondi per lo sviluppo nel maxi-emendamento alla Legge di Stabilità 2012

    Banda larga: fondi per lo sviluppo nel maxi-emendamento alla Legge di Stabilità 2012

    Secondo La Repubblica e il Corriere delle Comunicazioni all’interno dell’incasinatissimo maxi-emendamento alla Legge di Stabilità 2012, che probabilmente condizionerà il possibile fallimento dello Stato italiano, ci sono anche delle misure a favore dello sviluppo della banda larga. Ieri sera il Consiglio dei ministri, in una tesissima riunione a Palazzo Chigi, ha approvato, infatti,  le misure […]





  • Liberalizzazione Wi-Fi, libero si ma quanto?

    Liberalizzazione Wi-Fi, libero si ma quanto?

    Da un articolo di Marco Ludovico del 07/11/2010 su ilsole24ore.com: Sul Wi-fi libero adesso spunta la via breve Tranne casi particolari, l’obbligo del rilascio della licenza da parte del questore decadrà. E, soprattutto, via ogni forma di identificazione e documentazione cartacea. La liberalizzazione degli accessi wi-fi nei locali pubblici parte da qui e il problema […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com