Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " annozero "

  • La7, pronto nuovo progetto d’informazione

    Il palinsesto primaverile di La7 resterà fortemente orientato all’informazione e all’approfondimento, nonostante la crisi del format del talk show. Lo conferma proprio Urbano Cairo, intervistato da ItaliaOggi. Rafforzato da un 2014 che ha raccolto 154 milioni di euro di pubblicità (-2% rispetto al 2013), e dagli ottimi ascolti dello speciale del Tg di Mentana sulla […]


  • Servizio Pubblico di Santoro: boom di ascolti in Tv e sul Web

    Servizio Pubblico di Santoro: boom di ascolti in Tv e sul Web

    Ieri sera ha esordito sulle note di “Noi siamo i soliti” di Vasco Rossi la rivoluzione televisiva di Michele Santoro che, forte dei 100 mila sottoscrittori che hanno donato 10 euro, ha presentato e condotto il nuovo programma multipiattaforma Servizio Pubblico. L’esperimento tv è iniziato con l’omaggio di Santoro per Biagi e Montanelli: «Non se […]


  • Santoro: con Servizio Pubblico faremo la tv scomoda al potere

    Santoro: con Servizio Pubblico faremo la tv scomoda al potere

    Giovedì 3 novembre alle ore 21 si comincia. Va in onda Servizio Pubblico, il nuovo programma multipiattaforma di Michele Santoro. La nuova trasmissione crossmediale, che ha appena ingaggiato nella squadra di Annozero anche il giornalista Sandro Ruotolo, e che nella sua prima puntata si intitolerà “Scassare la casta“, potrà essere seguita nelle sue 26 puntate […]


  • Santoro: la mia trasmissione si intitolerà Servizio Pubblico

    ROMA – Michele Santoro ha quasi deciso. La sua nuova trasmissione in onda dal 3 novembre sulla rete di tv locali, sul Web (sul sito ufficiale del programma, su quello di repubblica.it, del corriere.it e del Fatto), e su Sky «si intitolerà Servizio pubblico», ha dicharato oggi il popolare presentatore a 24 Mattino su Radio […]




  • Santoro: Comizi d’Amore anche su Sky TG24 Eventi

    Santoro: Comizi d’Amore anche su Sky TG24 Eventi

    Padova – Michele Santoro, in occasione della manifestazione culturale “La fiera delle Parole” che si è chiusa ieri a Padova, ha illustrato gli ultimi particolari del suo nuovo programma Comizi d’Amore, che esordirà giovedì 3 novembre sul Web e su una vasta rete di tv locali (sul digitale terrestre e anche su Sky) come Telelombardia, […]



  • Santoro, c’è anche Tiscali per la raccolta pubblicitaria

    Santoro, c’è anche Tiscali per la raccolta pubblicitaria

    Manca meno di un mese all’esordio della stagione televisiva “alternativa” di Michele Santoro. Il nuovo programma Comizi d’Amore dovrebbe andare in onda da giovedì 3 novembre sulle tv locali della rete Mediapason di Sandro Parenzo (Telelombardia, Antenna 3), ma anche su Rtv 38, TeleCapri, Videolina, Telefriuli, Antenna Sicilia e Primo Canale (sul digitale terrestre e […]


  • La nuova Tv di Santoro dal 3 novembre anche su TeleCapri

    Milano – Da Raidue a TeleCapri, dalla tv di Stato alla storica emittente locale, da ‘Annozero’ a ‘Comizi d’amore’. Michele Santoro compie definitivamente il trasloco a partire dal 3 novembre, iniziando un’avventura che ogni giovedì alle 21, per 25 puntate, lo vedrà protagonista sulla tv dei faraglioni, oltre che sulle emettenti locali di Mediapason di […]


  • Comizi d’Amore, a fine ottobre parte la tv liquida di Michele Santoro

    In un articolo di ieri, mercoledì 28 settembre, sul quotidiano Italia Oggi,  Claudio Plazzotta ci spiega chi sono gli imprenditori, i soci e i collaboratori che aiuteranno Michele Santoro nella realizzazione di quella tv liquida (che verrà trasmessa in modalità multipiattaforma sui canali terrestri locali, sul satellite di Sky, e sul Web) che partirà a […]


  • Il Fatto entra nel progetto tv di Michele Santoro

    Il Fatto entra nel progetto tv di Michele Santoro

    Il Fatto entra ufficialmente nel progetto tv di Santoro. In occasione della festa del Fatto Quotidiano, a Marina di Pietrasanta l’11 settembre scorso, Michele Santoro lanciò l’idea del suo progetto televisivo.  Un nuovo modo di fare tv che sarà sostenuto da un’associazione, chiamata Servizio Pubblico, che garantirà l’assenza totale di censura e di controllo editoriale. […]


  • Santoro e la Televisione Senza Rete

    Santoro e la Televisione Senza Rete

    Il prossimo 11 settembre, in occasione della festa del Fatto Quotidiano, Michele Santoro svelerà (forse) i piani per il suo futuro in televisione. Il titolo dell’intervento del popolare giornalista di Annozero e Samarcanda, all’interno della manifestazione del giornale di Antonio Padellaro, è abbastanza eloquente: Senza Rete. Tramontata la collaborazione con La7, messe a tacere le […]


  • Current Tv chiude con un messaggio di Montanelli

    Current Tv chiude con un messaggio di Montanelli

    Come previsto Current Tv interrompe le sue trasmissioni. La televisione di informazione indipendente, fondata da Al Gore e diretta in Italia da Tommaso Tessarolo, dal 31 luglio non andrà più in onda sulla piattaforma satellitare Sky. Per per salutare i suoi telespettatori da oggi il canale propone all’inizio e al termine di ogni blocco pubblicitario […]


  • Current Tv non si spegne e va verso il digitale terrestre

    Current Tv non si spegne e va verso il digitale terrestre

    Si prospetta un nuovo modello di businnes per Current sul web e un approdo forse sul digitale terrestre. Il direttore di Current Tv, Tommaso Tessarolo, è al lavoro in questi giorni d’estate proprio per dare continuità alle trasmissioni di un canale che il 31 luglio lascerà la piattaforma Sky, anche se l’emittente fondata da Al […]


  • Parenzo (Mediapason): “con Santoro una nuova tv indipendente”

    Parenzo (Mediapason): “con Santoro una nuova tv indipendente”

    Michele Santoro potrebbe dar vita in autunno a una nuova tv digitale sui canali di Mediapason, società editrice delle reti locali Telelombardia, Antenna 3, Videogruppo e Canale 6. La notizia, che non è proprio un scoop (se ne parla già dai tempi di “Tutti in Piedi!”), arriva da Il Giornale che ha intervistato l’editore Sandro […]


  • Tutto cambia con la Televisione sul Web

    Tutto cambia con la Televisione sul Web

    Da un articolo di Carlo Freccero su Il Fattto Quotidiano del 09/07/2011: Quando si parla di futuro, se non si vuole fare fantascienza, bisogna partire dal presente, quel presente che ancora non è stato assimilato come tale. Nell’immaginario della maggioranza, il presente della televisione è ancora il modello generalista. Ma nella televisione come medium è […]



  • Rai: il dg Lei in missione per il servizio pubblico

    Rai: il dg Lei in missione per il servizio pubblico

    «Penso di avere non una poltrona ma una missione, non è uno slogan ma un modo di vedere come si gestisce il futuro della Rai», ha dichiarato Lorenza Lei, neodirettore generale della Rai, nel corso dell’audizione in commissione di Vigilanza, alla quale ha partecipato anche il presidente dell’azienda di viale Mazzini Paolo Garimberti. Un futuro però incerto e fosco per la tv pubblica italiana.[...]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com