Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " accorpamento sedi rai "

  • Rai: con il Tgr Molise al via la digitalizzazione delle sedi regionali

    Il 25 luglio scorso con il TGR Molise è partito il processo di digitalizzazione delle sedi regionali della Rai. Prosegue così il programma di rinnovamento tecnologico fortemente voluto dagli attuali vertici aziendali che porterà, dopo le testate nazionali, alla completa digitalizzazione delle news. Anche i Tg regionali saranno all’avanguardia nel più ampio processo di ammodernamento […]


  • Rai, i sindacati diffidano il Ministero dello sviluppo

    Si fa più ruvido il confronto tra sindacati e governo sui tagli Rai. Le segreterie nazionali Slc-Cgil e Uilcom-Uil, con le associazioni dei consumatori Federconsumatori e Adusbef hanno notificato una diffida al ministro dello sviluppo economico in base all’articolo 3 del decreto legislativo 20 dicembre 2009, n. 198. «La diffida – annuncia una nota congiunta […]


  • Rai, salve le sedi regionali dai tagli del decreto Irpef

    Dopo il via libera di ieri dalle Commissioni Bilancio e Finanze del Senato all’articolo 21 del decreto Irpef, il governo conferma il taglio di 150 milioni a carico della Rai, ma attraverso un’emendamento dei relatori salva le sedi regionali della tv pubblica. Inoltre il provvedimento conferma la cessione di una quota di Rai Way e […]


  • Rai: Regioni approvano Odg per salvaguardia sedi locali

    «La Rai non è dei sindacati o dei giornalisti: è dei cittadini. E vogliamo restituirla ai legittimi proprietari», così ha affermato recentemente il premier non eletto Renzi in merito al possibile taglio o “accorpamento” delle sedi regionali della Rai, azienda tv pubblica costretta dal governo a raccimolare 150 milioni di euro in merito al contenimento […]


  • Taglio sedi Rai, lavoratori Valle d’Aosta contro chiusura

    I lavoratori della sede Rai della Valle d’Aosta, riuniti ieri in assemblea, esprimono preoccupazione per l’ipotesi di accorpamento delle sedi regionali. Il decreto IRPEF del 24 aprile scorso, infatti, solleva l’azienda dall’obbligo di avere sedi in ogni regione, prospettando così, anche a causa del taglio “in corsa” di 150 milioni di euro deciso dal governo […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com