Diritti TV Calcio: per i Mondiali 2022 in Qatar in pole Amazon e Rai

diritti tv mondiali 2022 qatar

Nell’asta indetta dalla FIFA per il mercato italiano che mette in vendita i diritti TV dei Mondiali di Calcio del 2022 in Qatar sarebbero in vantaggio le offerte di Amazon e della Rai. Mentre Sky e Mediaset si sono sfilati al primo step.

Arriva alle battute finali anche l’asta per l’assegnazione dei diritti audiovivisi per i prossimi Mondiali di calcio, in Qatar, previsti dal 21 novembre al 18 dicembre 2022. Secondo Radiocor, le offerte del bando Fifa erano attese per il 16 febbraio e in pole sarebbero Amazon Prime Video e Rai sui diritti per un campionato che si svolgerà in autunno, e quindi in un momento anche molto pregiato dal punto divista dell’audience.

Tre i pacchetti, con varie specifiche, messi in palio per le 64 partite del Mondiale. Amazon ha già fatto il suo ingresso nel mondo del calcio in Italia assicurandosi dalla prossima stagione (per una cifra che indiscrezioni di mercato pongono sugli 80 milioni di euro16 migliori match del mercoledì per la Champions League e la Supercoppa europea.

Per la Rai il Mondiale FIFA 2022 rappresenta un boccone pregiato in chiave audience e pubblicità, ma anche forse obbligato dopo che gli ultimi Mondiali del 2018 sono stati trasmessi da Mediaset. Quelli in Russia erano Mondiali senza l’Italia, ma che hanno dato soddisfazione in chiave di raccolta pubblicitaria al gruppo di Cologno.

Da capire in questo quadro le eventuali mosse di Mediaset e di Sky che, secondo Radiocor, si sarebbe sfilata dopo la prima fase. Quanto a Mediaset il suo interesse si concentra sulle partite in chiaro del Mondiale, ma il costo dei diritti con l’Italia presente nel torneo sembra essere ritenuto troppo elevato.

In ogni caso il Biscione dalla prossima stagione trasmetterà un sostanzioso pacchetto di match della Champions League in chiaro (17 partite) e in pay streaming (le altre 104). Anche Sky non è da meno: manderà in onda tutte le 121 partite della Champions a pagamento sui canali sky e su NOW TV.

Fonte: Il Sole 24 Ore

seo sito web adv
Scritto da