Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " maurizio crozza "

  • NOVE (Discovery): 31,5 mln di ricavi e perdite ridotte nel 2016

    Migliorano i conti di All Music srl, la socie­tà editrice di NOVE, canale tv controllato dal gruppo Discovery. Nel 2016 ha registrato ricavi per 31,55 milioni di euro e perdite per soli 1,33 milioni di euro. Il primo esercizio sotto la guida del gruppo americano Discovery, che ha acquisito il canale televisivo dal gruppo Gedi-Espresso a inizio […]


  • Tivùsat: dal primo marzo arriva NOVE HD

    Dal primo marzo arriva NOVE HD su Tivùsat, la piattaforma satellitare gratuita italiana, sempre all’LCN 9. Tivùsat amplia il proprio bouquet in alta definizione con l’ingresso del canale generalista del gruppo Discovery. Dal 1 marzo NOVE HD sarà infatti visibile sempre al numero 9 del telecomando, dove già oggi è ricevibile in versione definizione standard, e […]



  • Per Nove (Discovery) perdite per 8,1 mln nel 2015

    Nonostante la nuova proprietà del gruppo Discovery Italia e il restyling il canale Nove, ex Deejay tv, continua a macinare perdite. Nel bilancio di Discovery Italia infatti la società All Music spa chiude l’esercizio 2015 con un valore della produzione pari a 11,2 milioni di euro, costi della produzione per 19,2 milioni di euro, e […]


  • Tv8, senza sport si abbassa lo share

    Lo share di Tv8 si ferma allo 0,9% con i soli film in prima serata. Non sarà facile far tornare i conti per Nuova società televisiva italiana, casa editrice del canale Tv8, controllata al 100% da Sky Italia. Non sarà semplice trovare il corretto equilibrio tra costi di palinsesto, contenuti in grado di attirare un […]


  • Google – La7, accordo per la pubblicità su YouTube

    Accordo Google – La7 sugli spot online. Cairo Pubblicità vende gli spazi adv nei canali ufficiali di La7 su YouTube. La concessionaria di La7, secondo un recente accordo con Google, è titolare della vendita degli spazi pubblicitari relativi ai contenuti televisivi dell’emittente tv nazionale pubblicati sui canali YouTube (La7, La7d, Tg La7, La7 attualità, La7 […]


  • Tv convergente, l’app La7 sbarca su Xbox One

    Microsoft e La7 annunciano che l’applicazione di La7 sarà da oggi disponibile per tutti gli utenti Xbox One. La nuova app consentirà agli utenti Xbox One l’accesso al palinsesto del canale La7 in qualsiasi momento si voglia. La7 è la prima tv italiana in chiaro disponibile sulla console di ultima generazione di casa Microsoft e […]


  • Cairo Communication: utile netto a 4,9 mln nel primo trimestre

    Cairo Communication chiude il trimestre con un utile netto di 4,9 milioni, in crescita del 30% circa dai 3,8 di un anno prima, e porta in positivo l’Ebitda di La7, entrata nell’area di consolidamento dal primo maggio scorso. I ricavi lordi consolidati sono saliti dell’1,5% a 68,5 milioni, dice una nota ricordando che l’acquisizione di […]


  • E Berlusconi disse: “fermate la Rai”

    Da un articolo di Denise Pardo su l’Espresso del 7/11/2013: Si racconta che in una sera di inizio estate, sotto l’egida delle larghe intese, da una di quelle simpatiche riunioni plenarie di Arcore tra il Cavaliere, Niccolò Ghedini, Denis Verdini sia partito l’ordine di servizio di addomesticare la Rai. E certo per un caso, da […]




  • Rai, la lottizzazione morbida di Gubitosi e le inchieste interne

    Un anno e mezzo in viale Mazzini, un anno e mezzo di nomine e decisioni, il dg Luigi Gubitosi non ha mai smesso di ripetere: «Io preferisco scontentare i partiti. Nessuno escluso». In Rai cominciano a pensare che quel mantra contenga un refuso e sia corretto scritto così: «Io preferisco accontentare i partiti. Nessuno escluso». […]


  • Mediaset fa shopping di volti tv a La7

    Per il rilancio dello share e degli spot Mediaset  punta sul rinnovo dei palinsesti e dei contenuti, oltre al potenziamento delle sue tv digitali non generaliste. Secondo David Perluigi e Carlo Tecce del Fatto Quotidiano, il Biscione è in procinto di scippare le star televisive a La7, emittente (ex-terzo polo) alle prese con la stretegia […]


  • TI Media: ipotesi ingresso di Tarak Ben Ammar (fino al 40%)

    L’identikit del socio industriale e commerciale pronto a rilevare una quota importante della società (si dice fino al 40%) e a incidere nella governance tratteggiato da Giovanni Stella, vicepresidente e amministratore delegato di Telecom Italia Media, porta dritto a un nome: Tarak Ben Ammar, almeno secondo MF – Milano Finanza. L’imprenditore e finanziere franco-tunisino che […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale