Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " lobby copyright "

  • Copyright: Agcom ordina la rimozione di blog e forum

    Uno straordinario numero di blog, forum di discussione e siti sono raggiunti in questi giorni dai famigerati inviti dell’Agcom a rimuovere conversazioni, link e blog che secondo le denuce dei detentori dei diritti violano il copyright. Anche se l’Authority per le comunicazioni, trasformatosi ahimè in sbirro del diritto d’autore, aveva promesso di non intervenire mai […]


  • Diritto d’autore online, Tar: le norme Agcom sono incostituzionali

    Le assurde e censorie norme sul diritto d’autore online varate il 31 marzo scorso dall’Agcom saranno giudicate dalla Corte Costituzionale. Lo ha deciso questa settimana il Tar del Lazio sulla base dei ricorsi presentati da innumerevoli associazioni di consumatori e di categoria. Il provvedimento del Tar implica alcune misure contenute nel Codice del consumo e […]


  • #ddaonline, Sky fa ricorso contro le regole Agcom sul diritto d’autore

    Sky Italia si rivolge al Capo dello Stato: le regole Agcom sul Copyright sarebbero anticostituzionali Dopo i primi scontati ricorsi delle Associazioni della stampa e dei consumatori, di Assoprovider e della Confcommercio arriva inaspettato un altro ricorso contro le nuove norme Agcom  per la difesa del diritto d’autore, in vigore dal 31 marzo scorso. È […]



  • Copyright: Ue in cerca di soluzioni per i contenuti digitali

    Contenuti digitali in cerca di una soluzione europea per il diritto d’autore. Questa, però, non deve essere per forza imbastita in una legislazione complessa, ma basta che sia “pragmatica” purché altrettanto efficace. E’ l’approccio adottato dalla Commissione Ue, che ha lanciato una serie di consultazioni sotto il nome di Licenze per l’Europa (”Licensing for Europe”) […]


  • Copyright, l’FBI chiude Megavideo e Megaupload. Anonymous attacca

    Una cospirazione ordita da criminali capaci di raccogliere una montagna di soldi distribuendo illegalmente contenuti multimediali protetti da diritto d’autore. È il motivo per cui l’Fbi ha chiesto e ottenuto la chiusura dei diciotto siti dei popolari servizi Megavideo.com e Megaupload.com di condivisione di contenuti (legali e non) in Rete, da musica, a film e […]


Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com