Tv Digital Divide - Articoli Postati nella Categoria " diritto d’autore on-line "


  • Copyright: la Germania ci prova con l’equo compenso del Web

    Il governo tedesco di Angela Merkel ha trovato la ricetta in salsa germanica per tutelare il Copyright in Rete. Sul tavolo della cancelliera la coalizione di governo di Berlino ha pronta una bozza rivoluzionaria che ha suscitato l’immediata reazione negativa dei colossi di Internet (Google, Facebook e compagnia bella): una tassa all’italiana da far pagare […]


  • Copyright: l’Agcom temporeggia ma il governo ha pronta una legge censura-Internet

    L’Agcom temporeggia sul possibile regolamento sul diritto d’autore online. L’Autorità per le comunicazioni attende la norma predisposta dalla presidenza del Consiglio che le conferisce quei poteri di controllo e prevenzione a tutela del Copyright, che potrebbero però divenire un pericolo per la libertà di espressione in Internet. Il presidente Corrado Calabro, nel corso di un’audizione […]


  • Copyright. Pd chiama Calabrò: “Agcom riferisca in Senato”

    «Ho chiesto oggi, d’intesa con il collega Vincenzo Vita, nella competente commissione Lavori pubblici e comunicazioni del Senato, un’audizione del presidente dell’Agcom Corrado Calabrò sull’annunciato regolamento in materia di diritto d’autore». Lo ha riferito ieri il senatore del Pd Luigi Vimercati, segretario della commissione Lavori pubblici. «Prima di eventuali decisioni dell’Agcom – sottolineano Vimercati e […]


  • Copyright: Agcom blocca la direttiva sul diritto d’autore online

    La questione è sempre quella: l’equilibrio tra le regole di controllo e la libertà di espressione su Internet. Una problematica che in Italia la politica e le istituizioni hanno provato più volte a risolvere con misure atte ad imbrigliare la grande Rete, in nome della tutela del diritto d’autore, con regole più che censorie. Tutti […]



  • Censura Internet: cosa fare per fermare l’avanzata del Controllo 2.0

    Da un articolo di Bernardo Parrella su Nòva24 del 19 febbraio 2012: Come assicurare lo sviluppo di Internet compatibile con la democrazia? Quali i rischi che social media e piattaforme di condivise vengano usati per la censura e il controllo governativi, spesso in stretta collaborazione con le aziende hi-tech? Queste sono le tematiche centrali del […]



  • Corte UE: no a obbligo dei filtri agli Internet Service Provider

    Oggi la Corte di Giustizia europea ha emesso una sentenza che passerà alla storia: un tribunale nazionale non può obbligare a un Internet Service Provider l’obbligo di filtro tecnologico per il downloading di files musicali e cinematografici da Internet. La clamorosa sentenza riguarda le modalità di protezione del diritto d’autore (copyright) nelle reti Internet, in […]


  • Copyright: contro Choopa stavolta Mediaset non vince

    Copyright: contro Choopa stavolta Mediaset non vince

    Continua la battaglia di Mediaset sulla difesa dei propri diritti d’autore (cioè d’azienda) nelle reti di Internet. L’azienda di Cologno Monzese con le sue cause anacronistiche ha già messo al tappeto Google (YouTube), Yahoo!, e Italia On Line , presso i tribunali di mezza Italia, società condannate dai giudici per avere permesso all’utenza la condivisione […]


  • Censura Internet: il Pdl frena sul comma 29 “ammazza blog”

    Censura Internet: il Pdl frena sul comma 29 “ammazza blog”

    Potrebbe anche ammorbidirsi la contestata stretta sui blogger, contenuta nel DDL intercettazioni. Oggetto questo, a quanto si è appreso, di disamina anche nella riunione dei tecnici Pdl, che si è tenuta ieri mattina. Il giro di vite in questione è infatti ammorbidito dai due emendamenti del pidiellino Roberto Cassinelli che lascia l’obbligo di rettifica, ma […]


  • La vera sfida della Televisione? La difesa del Copyright su Internet

    La vera sfida della Televisione? La difesa del Copyright su Internet

    Macché terzo polo, la vera sfida della televisione è la tutela dei propri contenuti dagli “attacchi” di Internet. A pensarla così sono operatori tv e rappresentanti delle Authority per le comunicazioni che si sono confrontati nel corso dell’incontro-dibattito «Quo vadis, Tv? Storia e attualità del terzo polo televisivo in Italia», organizzato martedì scorso da I-Com, […]


  • Copyright online, Mediaset colpisce ancora. Condannata Yahoo!

    Copyright online, Mediaset colpisce ancora. Condannata Yahoo!

    L’Italia, e soprattutto la giurisprudenza italiana, si conferma come baluardo per la difesa del Copyright online in ogni modo e con ogni mezzo. E anche stavolta, dietro all’ennesima sentenza che taglia le gambe alla libera circolazione dei contenuti in Rete, si muove sornione il Biscione di Cologno. Dopo le clamorose sentenze a danno di YouTube, […]



  • Etno: contro il digital divide più spettro e più finanziamenti pubblici per le reti NGA

    Etno: contro il digital divide più spettro e più finanziamenti pubblici per le reti NGA

    In occasione dall’avvio del semestre di presidenza polacca della UE, Etno (European Telecommuncation Network Operator’s Association) delinea le sue priorità chiave per lo sviluppo dell‘Agenda Digitale, tra cui l’ampliamento dell’uso dello spettro elettromagnetico, le condizioni per gli investimenti delle reti NGA e la nascita di un mercato unico digitale dei contenuti. “L’ulteriore aperture delle frequenze […]


  • Libero.it contro Mediaset: pronto ricorso in Appello

    Libero.it contro Mediaset: pronto ricorso in Appello

    Libero.it affila le armi contro Mediaset e si prepara a dare battaglia sui video «pirata» di produzione del Biscione, dal Grande Fratello ai Cesaroni, caricati “illegalmente” sulla vecchia piattaforma di Italia On Line (IOL). Il portale internet ex Wind confluito in Libero e oggi ancora nelle mani di Naguib Sawiris ha incassato il 7 giugno […]


  • Mediaset: nuova vittoria su tutela diritto d’autore su Internet

    Mediaset: nuova vittoria su tutela diritto d’autore su Internet

    Il Tribunale di Milano ha accolto le richieste del gruppo Mediaset in materia di diritto d'autore on-line, e ha stabilito che la diffusione non autorizzata di video televisivi di Mediaset da parte della società “Italia On Line” (provider di proprietà di Sawiris, più nota come Libero.it) costituisce violazione del diritto di autore. Il Tribunale ne ha vietato al servizio di IOL l`ulteriore diffusione di video e la possibilità per gli utenti di condividere filmati, fissando una penale di 250 euro per ogni video e per ogni giorno di illecita diffusione. [...]


  • YouTube: contenuti aperti con i copyleft dei Creative Commons

    YouTube: contenuti aperti con i copyleft dei Creative Commons

    Con grande sorpresa sbarcano le licenze Copyleft sulla più grande piattaforma di condivisione video della Rete. Da ieri, infatti gli utenti che caricano i propri video su YouTube hanno la possibilità di adottare una licenza della famiglia Creative Commons (CC). Nel particolare, come spiega Juan Carlos De Martin, co-direttore del Centro Nexa su Internet e Società e responsabile italiano di Creative Commons, dalle colonne on-line della lastampa.it, si tratta della più semplice: “scegliendola, tu autorizzi gli altri utenti di YouTube a fare ciò che vogliono del tuo video, permettendo sia il remix che l’utilizzo commerciale, a patto che venga sempre attribuita la paternità sull’opera originale”.[...]



Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Web Magazine sul mondo della TV Digitale