Prima Tv, triplicate le perdite nel 2015

prima tv dfree mediaset premiumNel 2015 aumentano le perdite di Prima Tv, l’operatore di rete della tv digitale terrestre (DFree) di proprietà di Tarak Ben Ammar e Naguib Sawiris.

La società, la cui attività principale è l’esercizio della rete DFree in tecnica digitale su frequenze terrestri, ha visto infatti poche settimane fa i soci (Holland Coordinator per Ben Ammar col 68,9% e O-Media Holdings del tycoon egiziano col restante 31%) attingere alla riserva per coprire la perdita di 11 milioni di euro segnata nel 2015, più che triplicata dal passivo di 3 milioni del precedente esercizio.

I due azionisti comunque, si sono consolati distribuendosi un dividendo straordinario sotto forma di azioni della controllata Hawa, che controlla l’emittente egiziana All News On Tv, a bilancio per 50 milioni. L’extracedola è stata attinta dalla riserva sovrapprezzo azioni che si è ridotta così da 125,4 a 75,4 milioni.

Ben Ammar nella sua qualità di presidente spiega che il dividendo straordinario «recepisce la richiesta dei soci che ritengono che un controllo diretto nella società offra la possibilità di valorizzare la partecipazione nella controllata e renda più agevole l’eventuale ingresso di nuovi soci oltre a reperire più agevolmente risorse finanziarie per lo sviluppo».

Se la perdita del 2015 si deve a maggiori ammortamenti e svalutazioni (tra le quali circa 2,8 milioni sulla francese Quinta Sa), i ricavi anno su anno sono lievemente calati da 25,4 a 24,2 milioni e l’ebitda si è ridotto da 9 a 7 milioni. Nel portafoglio di Prima Tv ci sono anche quote in Europa Network, in Eagle Pictures (distribuzione film), nell’emittente araba Nessma, in Lux Vide, casa di produzione cinematografica della famiglia Bernabei e in Giglio Group, operatore televisivo quotato all’Aim.

Durante il 2015 il multilplex DFree distribuito da Prima Tv ha visto la rete raggiungere una copertura della popolazione italiana pari al 91,6%, per un totale di 420 impianti di diffusione digitali. Attraverso il multiplex sono state diffuse le trasmissioni televisive dei canali Premium Cinema HD e Premium Calcio HD, il canale Disney Channel (che sarà depennato dal bouquet di Mediaset Premium tra qualche settimana) e il canale Sportitalia.

Fonte: ItaliaOggi

Scritto da