Digitale terrestre Bari: tv al buio, quartiere in rivolta

tvnosignal

A quattro anni dal fatidico passaggio al digitale terrestre continuano a verificarsi interferenze e buchi di segnale tv nel comune di Conversano, piccolo centro a 30 km da Bari che si erge su una collina a 219 metri dal mare.

I cittadini pugliesi negli ultimi giorni hanno intensificato le lamentele e le segnalazioni del disservizio televisivo, e il Comitato civico del quartiere di via Casamonica (zona nota per la presenza del megatraliccio dell’antenna della telefonia) ha segnalato il problema alla Rai, a Mediaset e al Comune.

Gli antennisti del posto consigliano i conversanesi  di orientare le antenne in direzione di Monopoli, perchè così la ricezione sarebbe migliore rispetto all’orientamento verso Bari – Monte Caccia (sull’Amurgia occidentale). Non sempre però questo adeguamento, che spesso ha la necessità di un intervento tecnico, dà i risultati sperati. I primi rilievi hanno portato alla luce la presenza di interferenze causate dal segnale LTE della telefonia mobile proveniente dal traliccio di via Bersagliere Rotolo.

I cittadini comunque hanno diritto all’intervento dell’antennista per il ripristino della corretta ricezione dei segnali tv, ma solamente se si accerta che l’abitazione si trovi in una zona a rischio interferenze generate dai segnali LTE. Basta contattare il sito web www.helpinterferenze.it gestito dalla Fondazione Ugo Bordoni e patrocinato dal Ministero dello sviluppo economico.

Il comune di Conversano ha più volte sollecitato gli interventi di Rai Way, che con i suoi tecnici è intervenuto nei giorni scorsi, e dopo aver monitorato il segnale in varie zone della città, ha certificato che «i segnali provenienti dai ripetitori di Monte Caccia risultano di buona qualità e senza interferenze e che l’oscuramento serale è determinato dalla presenza di una eco fuori intervallo di guardia dovuta ai Mux della Rai provenienti dal ripetitore di Monte Sambuco a Foggia».

Rai Way, attraverso una nota trasmessa al Comune, consiglia agli abitanti della zona nord di Conversano di orientare l’antenna verso il ripetitore di via Dalmazia a Bari, per ricevere al meglio il Mux 1 Rai sul canale 09 in banda VHF. Mentre gli utenti residenti in altre zone dovrebbero orientare le antenne sui canali di Martina Franca, in provincia di Teramo e Monopoli.

Fonte: La Gazzetta di Bari

Scritto da