Alla Rai i Conti tornano

viale-mazzini-rai-cavallo_t

Il Cda Rai approva i palinsesti 2015-2016 (con un Conti bis a Sanremo), e presenta i dati economici finanziari per il primo trimestre 2015.

Approvati i palinsesti per la prossima stagione televisiva 2015-2016, che verranno presentati agli inserzionisti il 23 e 25 giugno, rispettivamente a Milano e a Roma, con il ritorno di Carlo Conti al Festival di Sanremo, il Cda della Rai ha esaminato ieri gli altri conti economici relativi al primo trimestre 2015 nel quale il Gruppo Rai – spiega una nota di Viale Mazzini – ha conseguito un risultato netto di sostanziale pareggio (pari a +0,5 milioni di euro).

Tale risultato, che sconta l’effetto di decurtazione dei proventi dal canone Rai operato dalla Legge 190/2014 e ulteriore riduzione dei ricavi – sottolinea l’azienda – è stato realizzato grazie alla continuazione nel trimestre delle azioni di contenimento costi impostate negli anni precedenti. Nel periodo si è inoltre ridotto l’indebitamento finanziario che si è attestato a fine marzo su un valore di 73,8 milioni di euro con una diminuzione di 241 milioni rispetto ai 315 milioni di dicembre 2014 e in calo di circa 187 milioni rispetto al dato comparabile di indebitamento finanziario relativo alla fine del primo trimestre 2014. Il cda – conclude la nota – ha inoltre approvato le Linee guida del nuovo modello dei processi aziendali del Gruppo Rai.

Fonti: adnkronos.com | ansa.it

Scritto da