Audiweb: a marzo online il 52,8% degli italiani, 9 mln da mobile

Total_digital_audience_marzo_2015

Secondo i nuovi dati Audiweb nel mese di marzo il 52,8% degli italiani dai 2 anni in su, pari a 28,5 milioni di utenti unici nel mese, ha navigato su internet.

L’audience totale, da pc o device mobili, nel giorno medio è di 21,5 milioni di utenti, online per oltre 2 ore in media per persona.

Nel giorno medio risultano 17,4 milioni gli utenti online da device mobili (smartphone e tablet), il 40% degli italiani di 18-74 anni, online per 1 ora e 40 minuti per persona. Accedono a internet esclusivamente da mobile 9 milioni di utenti nel giorno medio, 2,2 milioni nel mese. La pc audience nel giorno medio è rappresentata da 12,5 milioni di utenti dai 2 anni in su, 26,2 milioni online nel mese.

Accessomedio

Risultano online nel giorno medio il 42% degli uomini (11,3 milioni) e il 38% delle donne (10,3 milioni). Oltre il 66% dei giovani italiani tra i 18 e i 34 anni accede a internet nel giorno medio, preferendo la fruizione da device mobili (smartphone e tablet). Infatti, a marzo sono stati 2,8 milioni i giovani tra i 18 e i 24 anni e 4,6 milioni i 25-34enni che nel giorno medio hanno usato device mobili per accedere a internet.

tempoonline

Con una media di almeno due ore di tempo complessivo speso su internet, le donne e i giovani tra i 18 e i 34 anni trascorrono più tempo online nel giorno medio. I 18-24enni, in particolare, trascorrono online oltre 2 ore e mezza, dedicando alla fruizione da mobile l’82% del tempo speso su internet.

Daticonsumo

Nelle prime posizioni delle categorie più consultate nel mese si confermano i siti di ricerca e i portali generalisti (sotto-categoria Search e General Interest Portals & Communities, rispettivamente con il 92,2% e il 90,6% degli utenti online), i social network (sotto-categoria Member Communities, l’87,6% degli utenti online), i siti di software, tool (sotto-categorie Software Manufacturers con l’85% degli utenti online nel mese) e i siti dedicati ai contenuti video (81,1% degli utenti).

Fonte: audiweb.it

Scritto da