Rai Way, il cda di Ei Towers abbassa l’opas al 40%

mediaset_rai_way

Il cda di Ei Towers ha deliberato di modificare la soglia partecipativa oggetto della condizione di efficacia dell’opas lanciata su Rai Way portandola dal 66,7% al 40%.

La decisione, si legge in una comunicato rilasciato dalla società controllata da Mediaset nel fine settimana, è scaturita dalla volontà espressa dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, attraverso la Rai, di mantenere una partecipazione pubblica pari al 51% nel capitale della società delle torri Rai.  Se la nuova condizione fosse accettata, la Rai dovrebbe cedere almeno il 5% della propria quota attualmente pari al 65%.

L’abbassamento della soglia mira ha sottolineare il fondamento industriale del progetto, che mira a costruire un polo unico delle torri sul mercato nazionale, e la natura non ostile dell’offerta. Tutte le altre condizioni sono rimaste impregiudicate. La decisione del cda di Ei Towers è arrivata in seguito alla richiesta da parte di Consob di modifica della proposta di integrazione.

Fonte: MF-DJ

Scritto da