Eurosport: dal 17 gennaio parte in esclusiva la Coppa D’Africa 2015

coppa_dafrica_2015_eurosport

Il 2015 di Eurosport inizia subito con uno degli eventi internazionali più attesi del panorama calcistico: la Coppa d’Africa di Calcio, giunta alla 30° edizione, che si terrà dal 17 gennaio all’8 febbraio in Guinea Equatoriale. I canali Eurosport proporranno 31 partite in diretta, di cui 22 su Eurosport e 9 su Eurosport 2. La copertura complessiva dedicata alla manifestazione sarà di oltre 160 ore di programmazione, di cui 70 live.

Il team di commento che guiderà gli spettatori alla scoperta dei nuovi talenti del calcio africano è composto da Stefano Benzi, Andrea Distaso, Fabio Fava e Federico Zanon.Nelle prime due giornate della fase a gironi, il primo match sarà in onda alle 17:00 e il secondo alle 20:00, mentre le partite della terza giornata si giocheranno in contemporanea alle 19:00, con la partita principale in programma su Eurosport. Durante la fase a eliminazione diretta, i quarti di finale (31 gennaio, 1 febbraio) vedranno le partite in programma alle 17:00 e alle 20:00, mentre le semifinali (4 e 5 febbraio) e la finale (8 febbraio) saranno in onda alle 20:00.Ogni giorno prima della prima partita in programma andrà in onda “Kick-off”, una breve introduzione ai match a venire con statistiche e interviste. L’introduzione sarà più ampia nella fase conclusiva del torneo per presentare al meglio semifinali e finale.Nelle prime due giornate della fase a gironi e in occasione dei quarti di finale è previsto un magazine, “Half time”, in onda tra la fine del primo incontro, iniziato alle 17.00, e il secondo incontro in programma alle 20.00. Il magazine, della durata di 45 minuti, ripercorrerà i migliori momenti della giornata, con le ultime notizie e le storie più interessati. All’interno di “Half time” troverà posto anche “Inside Mali”, una rubrica sulla nazionale del Mali, che sarà seguita in esclusiva giorno per giorno da una troupe di Eurosport.

Tra le 16 squadre che partecipano alla fase finale della competizione, divise in quattro gironi, spicca l’assenza dei campioni in carica della Nigeria, che hanno mancato a sorpresa la qualificazione. Occhi puntati sull’Algeria di Brahimi, miglior giocatore magrebino del 2014, e la Costa d’Avorio di Yaya Touré e Gervinho che, senza Drogba, vuole riscattare le delusioni delle passate edizioni. Si candidano come possibili outsider il Senegal e il Camerun, assente due anni fa in Sudafrica.

Questi i quattro gruppi, da cui si qualificheranno per i quarti di finale le prime due classificate:

– Gruppo A: Guinea Equatoriale, Burkina Faso, Gabon, Rep. del Congo

– Gruppo B: Zambia, Tunisia, Capo Verde, RD del Congo

– Gruppo C: Ghana, Algeria, Sudafrica, Senegal

– Gruppo D: Costa d’Avorio, Mali, Camerun, Guinea

Sarà possibile seguire l’evento in diretta anche online da PC, dispositivi mobile iOS e Android, nonché da connected tv tramite il servizio di streaming online Eurosport Player. Aggiornamenti in tempo reale e saranno disponibili inoltre sul sito Yahoo! Eurosport e tramite l’app Eurosport.com.

Fonte: Comunicato stampa

Scritto da