Netflix sbarca in Australia e in Nuova Zelanda. In Italia nel 2015?

netflix-nielsen

Continua il piano di espansione internazionale di Netflix. L’operatore Over The Top del video on demand e streaming online, dopo essere sbarcato a settembre in Francia e Germania, è pronto a esordire nei mercati di Australia e Nuova Zelanda, forse nel marzo del 2015.

Non sono però ancora stati forniti dettagli precisi circa i prezzi dell’abbonamento mensile e la compatibilità del servizio con i vari device. In Australia opera già il servizio di video on demand e streaming Stan, la piattaforma lanciata da Nine Entertainment e Fairfax Media.

Per quanto concerne l’arrivo di Netflix in Italia, voci di stampa ipotizzano un possibile esordio nel 2015. Dallo scorso settembre è in corso una trattativa con Telecom Italia dopo l’incontro tra l’ad Marco Patuano e Reed Hastings, numero 1 di Netflix, in occasione del Ft Etno Summit di Bruxelles.

Intanto Nielsen Media, leader nelle misurazioni e nelle ricerche di mercato, ha annunciato, secondo il The Wall Street Journal, che fornirà ai propri clienti una misurazione dei dati d’ascolto dei servizi SVOD proposti proprio da Netflix e da Amazon Prime.

Fonti: e-duesse.it

Scritto da