Numerazione LCN, Aeranti-Corallo: elementi positivi per tv locali su nuovo schema di regolamento

numerazione lcn digitale terrestreCon riferimento allo schema di nuova regolamentazione LCN, pubblicato ieri dall’Agcom, e sottoposto a consultazione pubblica dal commissario ad acta Marina Ruggieri, nominato dal Consiglio di Stato (determinazione n. 3/2013 del Commissario ad acta), l’Avv. Marco Rossignoli, coordinatore Aeranti-Corallo ha dichiarato:

«Lo schema di provvedimento, a parere di Aeranti-Corallo, contiene molti aspetti positivi per il comparto televisivo locale. Lo stesso, infatti – ha proseguito Rossignoli – recupera la quantità (39) di numerazioni previste nel primo arco per l’emittenza locale dalla delibera Agcom n. 366/10/CONS, rispetto alle 13 numerazioni previste dalla delibera Agcom n. 237/13/CONS. Lo schema di provvedimento – ha aggiunto Rossignoli – recupera inoltre le numerazioni da 75 a 84 per le emittenti locali che diffondono i programmi in più di due regioni».

«Aeranti-Corallo – ha concluso Rossignoli – formulerà le proprie osservazioni dettagliate sullo schema di provvedimento nel corso della consultazione pubblica avviata dal commissario ad acta e, in tale sede evidenzierà anche l’esigenza di semplificare i criteri per la redazione delle graduatorie».

Fonte: aeranticorallo.it

Scritto da