Telecom Italia: nel nuovo cda di TI Media sette indipendenti su nove

Telecom Italia ha depositato ieri la lista per il rinnovo del cda di TI Media. Per l’assemblea ordinaria degli azionisti di Telecom Italia Media, fissata per il 14 aprile prossimo, che dovrà deliberare anche il nuovo cda, sono stati convocati Severino Salvemini, confermato al vertice, Massimo Bergami, Chiara Della Penna, Adriano De Maio, Lorenzo Gorgoni, Valeria Lattuada, Piergiorgio Peluso, Paola Schwizer e Giuseppe Soda.

L’elenco comprende dunque ben sette consiglieri indipendenti (fatta eccezione per Peluso e Salvemini). In un comunicato Telecom ha dichiarato di voler proporre all’assemblea solo nove componenti del nuovo consiglio di amministrazione, di fissare la durata in tre esercizi, di stabilire un massimo di 650 mila euro il compenso complessivo annuo lordo del consiglio, di autorizzare i candidati alla carica di consigliere al proseguimento delle attività indicate nei rispettivi curriculum vitae, e comunque di svincolare i componenti del cda dal divieto di concorrenza.

Telecom detiene una quota del 75,46% del capitale ordinario di TI Media.

Fonti: MF | Il Messaggero

Scritto da