Peluso (Telecom): “accordo TI Media – Espresso (Rete A) prima del previsto”

L’accordo TI Media – Rete A (gruppo L’Espresso) sulle frequenze tv verrà raggiunto prima del previsto. Così ha dichiarato il cfo di Telecom Italia, Piergiorgio Peluso, nel corso della conference call di ieri.

L’integrazione societaria tra Telecom Italia Media Broadcasting (TIMB) e Rete A, che prevede la nascita di una nuovo operatore di rete del digitale terrestre con 4 mux a disposizione (un quinto, il canale 55 UHF rimarrà a TI Media), e che sarà partecipato al 70% da Telecom Italia Media (o forse meno) e al 30% dalla stessa Rete A, potrebbe finalizzarsi a giugno, ma secondo Peluso «sono in corso discussioni e in fase avanzata». «Riteniamo sia possibile raggiungere un accordo prima di quanto previsto», ha sottolineato il cfo del gruppo tlc.

La vendita delle torri Telecom in Italia e Brasile verrà invece realizzata nella prima metà dell’anno: «stiamo lavorando internamente alla transazione, stiamo cercando di definire tutti i dettagli prima di accedere al mercato. Confermiamo la tempistica nella prima metà dell’anno, per il momento stiamo lavorando internamente», ha detto Peluso.

Fonte: borsaitaliana.it

Scritto da