Sky lancia la sua MotoGp: 5 canali HD e 8 gare in chiaro in diretta su Cielo

Sky Italia ha presentato ieri la sua nuova offerta del MotoGP, da tanti anni esclusiva in chiaro di Mediaset.

Inserita nel pacchetto Sport, il campionato mondiale di motociclismo va così ad affiancare la Formula 1, al secondo anno sulla piattaforma pay satellitare, con 5 canali HD dedicati alle due ruote e 10 appuntamenti, sulle 18 gare in calendario, trasmessi in esclusiva live.

Inoltre la tv di Rupert Murdoch, come già fatto con successo per le Olimpiadi invernali di Sochi, affiancherà al pacchetto pay un’offerta in chiaro su Cielo sul digitale terrestre, con ben 8 gran premi in diretta e 10 in differita.

Su Sky la ricca offerta satellitare consentirà al telespettatore di scegliere se guardare il canale della diretta, optare per uno dei due canali on board (con o senza commento tecnico), osservare quello che succede dall’alto di un elicottero, analizzare i tempi dal canale Race control, oppure gustarsi il tutto con la funzione mosaico. Oltre a potere confrontare, grazie alla funzione Testa a Testa, le prestazioni di fino a tre piloti contemporaneamente. Per un totale di ben 30 ore di trasmissione live per ogni weekend.

Sul canale 26 del digitale terrestre andranno in onda in diretta le gare del Qatar, Italia, Germania, Indianapolis, Repubblica Ceca, San Marino, Aragon e Valencia. Le due gare italiane al Mugello e a Misano saranno quindi trasmesse in diretta, per le gare in differita è prevista un’ampia sintesi della MotoGP e delle gare di Moto2 e Moto 3 a distanza di circa 3 ore rispetto alla trasmissione in diretta su SkySport.

Ecco il calendario completo del mondiale 2014 di MotoGp su Cielo:

23 Marzo –  Qatar – Doha/Losail – diretta
13 Aprile – Americas – Austin – differita
27 Aprile – Argentina – Termas de Rio Honda – differita
4 Maggio – Spagna – Jerez de la Frontera – differita
18 Maggio – Francia – Le Mans – differita
1 Giugno – Italia – Mugello – diretta
15 Giugno – Catalunya – Barcellona – differita
28 Giugno – Olanda –  Assen – differita
13 Luglio – Germania – Sachsenring – diretta
10 Agosto – Indianapolis –  Indianapolis – diretta
17 Agosto –  Repubblica Ceca – Brno – diretta
31 Agosto – Gran Betagna – Silverstone – differita
14 Settembre – San Marino – Misano – diretta
28 Settembre – Aragon – MotorLand Aragon – diretta
12 Ottobre – Giappone – Motegi – differita
19 Ottobre – Australia – Phillip Island – differita
26 Ottobre – Malesia – Sepang – differita
09 Novembre – Valencia – Valencia – diretta

Fonti: gazzetta.it | DDay.it

Scritto da