Digitale terrestre Latina: Lenola senza Rai, le proteste del Comune

I black out della Rai proseguono, anche nel Lazio. Se ne sono accorti in questi ultimi mesi gli abitanti del comune di Lenola, in provincia di Latina, rimasti orfani dei canali pubblici anche nelle feste natalizie.

Vista l’impossibilità di usufruire del servizio pubblico e con l’imminente recapito dei bollettini del canone Rai presso le abitazioni degli abbonati, la giunta comunale ha deciso di avviare alcune sollecitazioni verso Viale Mazzini atte a ripristinare il segnale tv.  Secondo fonti dell’amministrazione presieduta da Marco Mastrobattista, la Rai ha assicurato che il servizio verrà ripristinato nei prossimi giorni.

Inoltre il Consiglio comunale ha deliberato all’unanimità la richiesta di installare un nuovo ripetitore per ampliare la copertura di tutti i canali Rai nel territorio di Lenola. Dopo il passaggio alla tv digitale terrestre nel piccolo paese in provincia di Latina si possono ricevere solamente i 4 canali del Mux 1 (Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News), invece dei 15 totali che la tv di Stato manda in onda sul digitale terrestre.

Il Comune di Lenola chiede quindi alla Rai e a Rai Way l’installazione di un nuovo ripetitore tv.

Fonte: Latina Oggi

Scritto da