LT Multimedia: Marcopolo e Leonardo sbarcano sul digitale terrestre

Dal 1° gennaio i canali Marcopolo e Leonardo sbarcheranno in tutte le case italiane grazie al digitale terrestre, a Tivù Sat e a Italiasmart.

LT Multimedia, uscito dalla piattaforma pay satellitare di Sky Italia, dal prossimo 1° gennaio 2014 lancerà il canale Marcopolo sul digitale terrestre (visibile sul canale 61 – finestra di programmazione dalle 12.00 alle 16.00), sul satellite al canale 43 Tivù Sat e sulla piattaforma Italiasmart. Nello stesso giorno farà il suo esordio anche il canale Leonardo visibile sul digitale terrestre al canale 222, sul satellite al canale 42 Tivù Sat, e sempre su Italiasmart, piattaforma tv online, disponibile su pc ed in mobilità (su smartphone e tablet) sia via web (www.italiasmart.tv) che scaricando le app gratuite Android (Samsung, Google Play, etc.) o iOs (Apple).

Marcopolo, il primo canale tematico italiano nato nel settembre del 1997, –  annuncia una nota di Lt Multimedia – conferma la propria unicità tematica dedicata a viaggi e avventura, ma soprattutto dedicata all’Italia: un viaggio quotidiano alla scoperta del paese che vanta il più grande patrimonio artistico, culturale e ambientale al mondo. Marcopolo sarà ancora di più il canale dell’Italia e degli italiani alla ricerca di notizie, curiosità, suggestioni e suggerimenti per scegliere una destinazione per un week end o per una vacanza impegnativa. O semplicemente per scoprire storie, personaggi, luoghi, panorami dell’Italia e del mondo comodamente seduti in poltrona o, grazie a tablet e smartphone, in movimento. Il pubblico potrà così seguire senza limitazioni e gratuitamente programmi con i volti storici del canale e veri e propri simboli italiani del viaggio e dell’esplorazione, uno fra tutti Folco Quilici, sicuro di trovare quotidianamente un’ampia scelta di destinazioni e di “visioni” inedite.

Leonardo – continua la nota della società di Valter La Tona – conferma la propria unicità di televisione tematica dedicata alla casa, all’arredamento sia di interni che di esterni, al verde e più in generale al design: design e creatività che rappresentano uno dei primi patrimoni del Made in Italy riconosciuti in tutto il mondo. Leonardo sarà sempre di più la televisione per gli amanti della casa, innovativa o di tradizione, di città o di campagna, per viverci o per le vacanze, senza dimenticare la tradizione italiana dando spazio alle specificità del territorio e visibilità ad un tessuto economico, professionale, artigianale ed industriale di grande qualità e di forte identità italiana.

Il pubblico potrà così seguire senza limitazioni e gratuitamente programmi storici come “Interni d’autore” e “Fuga dalla città” o farsi guidare da Lorenzo Ciompi (Le case di Lorenzo) alla scoperta delle case di design, da Pio Mizzau (Case & Segreti) alla scoperta delle soluzioni di arredo più innovative, da Laura Cola (L’erba del vicino) alla scoperta della creatività degli italiani, da David Paolini (Design 2.0) alla scoperta dei nuovi “geni” del design targato Italia, da Carlo Pagani (Guida al verde) alla scoperta dei segreti per ottenere terrazzi e giardini spettacolari, da Patrizia Pellegrino (Botteghe & Mestieri) alla scoperta delle botteghe artigianali di qualità e tradizione.

Fonte: ltmultimedia.tv

Aggiornamento: Lt Multimedia perde (di nuovo) contro Sky e ritorna sul digitale terrestre

Scritto da