Digitale terrestre Ferrara: torna il caldo, via il segnale tv

Il primo grande caldo dell’anno sta provocando, tra le tante conseguenze, i primi problemi anche al segnale della tv digitale terrestre a Ferrara.

A due anni e mezzo dal fatidico Switch-off che ha cambiato (e scombussolato) le abitudini televisive dei ferraresi, ancora la visione dei canali digitali risulta disturbata in molte zone della città. Con le temperature alte, aumenta infatti la propagazione di altri siti e si creano maggiori interferenze.

C’è poi il discorso del grattacielo, l’edificio che ancora ospita le antenne tv delle maggiori reti nazionali elocali, con la presenza ancora di 20 frequenze che stanno creando disturbo, era stato detto, e assicurato anche dalle autorità, che con il nuovo ripetitore dovevano essere tolte ed invece sono ancora al loro posto. Inoltre è da potenziare il sito di via Aranova.

In queste giornate, soprattutto alla sera sono molti i canali soprattutto della Rai che non si vedono o con il segnale assente per molti minuti. Questo perché il segnale delle reti Rai viene disturbato più facilmente da altri segnali proprio quando le temperature sono più alte.

Fonte: lanuovaferrara.gelocal.it

Scritto da