Diritti tv calcio: alla Rai l’esclusiva dell’Europeo UEFA Under 21

La Rai si è aggiudicata l’esclusiva dei diritti di trasmissione del Campionato Europeo Uefa Under-21 2013 che si svolgeranno in Israele dal 5 al 18 giugno prossimi.

La Rai, si legge nella nota di viale Mazzini che annuncia l’esclusiva, “assicurerà la trasmissione in diretta delle partite sui propri canali, integrata da un pacchetto di rubriche dedicate e di programmi di highlights, garantendo in tal modo un’ampia esposizione televisiva in chiaro del torneo in Italia. Inoltre la Rai offrirà servizi multipiattaforma, internet e di telefonia mobile sia in diretta, che on-demand“.

La Uefa ha commentato l’accordo dicendosi “onorata di continuare la propria partnership con Rai per il Campionato Europeo Uefa Under-21 2013. L’ampia esposizione prevista da Rai sui propri canali garantirà agli appasionati di calcio l’inizio perfetto di un’estate all’insegna dello sport“. Giuseppe Pasciucco, direttore dei Diritti Sportivi della Rai ha espresso soddisfazione per l’accordo, ringaziando “in particolare la Uefa e la Caa Eleven per aver confermato la Rai come Broadcast Partner del più importante evento sportivo europeo che vede la partecipazione delle formazioni nazionali U21″.

“Rai è pertanto orgogliosa di adempiere al proprio ruolo di concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo garantendo ancora una volta al pubblico italiano la copertura multipiattaforma in chiaro del Campionato Europeo Uefa Under-21 2013“, ha concluso Pasciucco.

Fonte: adnkronos

Scritto da