Rai: in arrivo nuove nomine. Si gioca la partita Usigrai

Mentre si aspetta una nuova tornata di nomine Rai, che interessa sicuramente il Tg1, il Gr parlamento e Raidue (ma che potrebbe interessare anche Raiuno, RaiNews e il Giornale radio-Radio1) ecco che s’infiamma la partita per la carica di segretario Usigrai.

Il favoritissimo Vittorio Di Trapani (RaiNews), il candidato della nomenclatura, dovrà vedersela con due antagonisti del Tg1: il già segretario Giorgio Balzoni, vicino alla vecchia guardia del Pd, e Luigi Monfredi, espressione della lista L’Alternativa. Uscirà tra loro il sostituto di Carlo Verna, che ha esaurito i mandati.

Per quanto riguarda le nomine, uno dei problemi più scottanti riguarda Mauro Mazza, che se tolto da Raiuno potrebbe impugnare il caso come fece a suo tempo Paolo Ruffini per Raitre. La poltrona della rete ammiraglia è stata promessa a Giancarlo Leone, ma non prima di aver risolto il caso Mazza. Si è pensato di proporre al diretto interessato la direzione di RaiNews, anche se mai come in questo periodo Corradino Mineo sembra in sella al cavallo. Come seconda ipotesi (la più accreditata) Mazza potrebbe finire a Rai Cinema, struttura destinata a rientrare a breve nella galassia di viale Mazzini.

Fonte: ItaliaOggi

Scritto da