Starcom: ad agosto oltre il 40% di share per la tv digitale

Ad agosto la tv digitale (terrestre e satellitare) supera il 40% di share nel totale giorno, registrando una crescita del +30% rispetto a un anno fa e un salto in avanti di ben 10 punti percentuali. Se infatti da una parte è la pausa estiva dei palinsesti generalisti a spingere gli spettatori verso l’offerta variegata dei canali digitali, dall’altra il completamento del processo di switch-off, insieme alla presenza di un evento come le Olimpiadi, favoriscono il raggiungimento di un pubblico ancora più vasto rispetto all’anno precedente.

Nel dettaglio, il gruppo Altre Tv digitali (terrestri + satellitari) raggiunge quasi il 34% di share nel totale giorno (+35% vs agosto 2011), contribuendo in modo significativo alla crescita della tv digitale nel suo complesso. Il pubblico delle Altre Tv Digitali si concentra soprattutto la mattina (43% di share), con un incremento a tripla cifra rispetto all’anno scorso. Altrettanto importanti le performance del pomeriggio (37% di share) e della seconda serata (40%di share).

Il restante 6.6% di share appartiene al gruppo Sky+Fox (solo tv satellitare), che rispetto a un anno fa mostra un notevole incremento di ascolti (+16%) dovuto in particolare alla copertura completa delle gare olimpiche, esclusiva di Sky Sport HD con ben 2000 ore di gare live. Bene anche Cielo, il canale di Sky gratuito su Dtt che ottiene lo 0.8% di share nel totale giorno.

Focalizzando l’attenzione sulle Altre Tv Digitali, il titolo di canale più visto va ancora una volta è Real Time (ben 162 mila spettatori nel minuto medio), dove la migliore performance mensile è ottenuta dal reality Pazzi per la spesa (513mila spettatori venerdì 29 agosto, fascia 23-24), dedicato al fenomeno crescente del couponing.

L’emittente del gruppo Discovery prosegue la sua operazione di restyling e aggiornamento della programmazione, preparandosi a lanciare in autunno le nuove stagioni del Boss delle torte e Il guardaroba perfetto, insieme alla prima tv della serie americana 24ore in sala parto che racconta le emozioni e le paure dei neo-genitori.

Il pubblico digitale si conferma affezionato anche ai contenuti di Rai Premium (108 mila spettatori audience minuto medio), un mix di telefilm e fiction in replica scelte dal repertorio Rai. La migliore performance di agosto è ottenuta dalle repliche della fiction Il capitano-2, interpretata da Giampaolo Morelli, che ha sostituito Alessandro Preziosi, e Gabriella Pession.

Da segnalare, inoltre, due nuovi ingressi nella top ten dei canali più visti sulle Altre Tv Digitali: Giallo del gruppo Switchover Media (79 mila spettatori audience minuto medio), on air dallo scorso maggio con una programmazione composta da serie tv di genere crime, giallo, investigazione, e Dmax di Discovery (78 mila spettatori audience minuto medio), in onda da novembre 2011 e rivolto a un pubblico maschile appassionato di factual entertainment, attualità e reportage.

Passando al gruppo Sky+Fox, è Sky Sport 24 (ben 42 mila spettatori nel minuto medio) ad avere la meglio in un mese in cui l’informazione sportiva ha occupato un ruolo di primo piano seguendo in diretta le trattative di calciomercato. Bene anche il cinema di Sky Cinema 1 (quasi 29 mila spettatori nel minuto medio) dove il film più visto è stato I Puffi, trasmesso in prima tv lunedì 20 agosto (385 mila spettatori in fascia 21-22). Da segnalare anche la buona performance di Sky Sport 3 (più di 21 mila spettatori nel minuto medio), che il 5 agosto in fascia 22-23 ha intrattenuto ben 553 mila spettatori, sintonizzati sul canale in attesa di vedere la finale dei 100 metri, la gara regina dei Giochi Olimpici che ancora una volta ha incoronato vincitore Usain Bolt.

Fonte: advexpress.it

Scritto da