Servizio Pubblico di Santoro, 23ma puntata “L’anno del Grillo” (video streaming)

Ventitreesima puntata di Servizio Pubblico, la trasmissione multipiattaforma di Michele Santoro, intitolata “L’anno del Grillo”.

È dedicata a Beppe Grillo e non solo, l’ultima puntata di Servizio Pubblico, a pochi giorni dalle elezioni amministrative, che hanno visto affermarsi le liste di Beppe Grillo, con il crollo di Pdl e Lega Nord. Si parla di Italia, con Bersani che intervistato dai giornalisti di Servizio Pubblico, commenta la vittoria del Movimento Cinque Stelle tentando di sopire le polemiche che lo vogliono preoccupato per il successo dei grillini: «Non faccio la guerra a Grillo», dice. E se lo scenario politico appare incerto, ciò che emerge dal dibattito in studio è l’incertezza economica.

Per l’europarlamentare Sergio Cofferati si tratta di «prendere atto del disagio sociale e guardare oltre la finanza». D’accordo sugli “errori” del mondo finanziario anche l’ex ministro Giulio Tremonti, che però ricorda sarcastico «Quando c’eravamo noi, lo spread andava meglio». E se il giornalista di Repubblica Federico Rampini ricorda i riflessi che il ritiro dalla Grecia dall’euro può avere su tutta l’Europa, in un servizio la sorella di Antonio Di Pietro, Concetta, spiega la sua ricetta per la crisi, dopo che il fratello Di Pietro l’aveva definita meglio di Monti. «Contro la crisi, può solo il buonsenso».

Scritto da