Switchover Media lancia il nuovo canale Giallo sul digitale terrestre

Dal 14 maggio Switchover Media lancia Giallo, il nuovo canale d’intrattenimento in chiaro del digitale terrestre interamente dedicato al poliziesco, al thriller e ai grandi classici del mistero.

Il canale sarà visibile a tutta la popolazione italiana al canale 38 del digitale terrestre con una programmazione che, nel day time, offre serie tv e telefilm come Giudice Amy, The Practice – Professione Avvocati, Ellery Queen, Squadra Emergenza e i classici del noir di Alfred Hitchcock. Nel prime time, invece, spiccano serate dedicate ai principali protagonisti del genere come gli avvocati di Justice – Nel nome della legge; i medici di 3 Libbre, il detective tutto istinto di Blind Justice, gli agenti dell’unità speciale di Killer Instinct.

Il lancio di Giallo sarà accompagnato da una campagna di comunicazione del valore di un milione di euro ideata dall’editore che farà leva sul posizionamento unico di Giallo, il “canale che colora le emozioni”. La campagna sarà on air nei mesi di maggio e giugno ed è pianificata su web, stampa, radio, affissione statica e dinamica e tv, oltre che sulle principali testate trade (stampa e web). Quanto alla raccolta pubblicitaria, è affidata a PRS Mediagroup che già gestisce gli altri brand televisivi di Switchover Media.

Gli obiettivi per il primo anno sono di 18 milioni di euro di raccolta a fronte di uno share medio dello 0,7% sul target adulti 20-54 anni. Per Fabrizio Salini, new entry come direttore canali intrattenimento e factual di Switchover Media, «Giallo è l’unico canale televisivo in chiaro che consacra il genere televisivo, ma anche letterario e cinematografico, più popolare al mondo. Oltre a rivolgersi agli amanti del genere, è dedicato a tutti i telespettatori alla ricerca di un luogo televisivo dove trovare sempre storie avvincenti e appassionanti. Per questo motivo abbiamo voluto connotare Giallo come il canale che colora le emozioni».

«Con Giallo – ha detto Francesco Nespega, ad di Switchover Media – intendiamo proporre al mercato un brand semplice, distintivo e inequivocabile con cui raggiungere un pubblico adulto tra i 20 e i 54 anni con un profilo socio-economico superiore al resto dell’offerta televisiva nazionale in chiaro. In termini di posizionamento e contenuti, l’offerta editoriale di Giallo rappresenta un tassello fondamentale nella costruzione di un sistema di canali in chiaro con cui raggiungere i principali target di pubblico di interesse per gli investitori pubblicitari».

Fonte: pubblicitaitalia.it

Scritto da