Tv convergente, Mediaset lancia Premium Play su iPad

Mediaset si tuffa finalmente nella Rete. I contenuti di Premium Play, l’offerta di pay-tv on demand via Internet del Biscione, approdano su iPad. Da oggi infatti si potrà scaricare gratuitamente l’applicazione dall’Apple Store per vedere tutta l’offerta differita di Mediaset Premium direttamente sul proprio tablet della Apple.

Per il momento sarà possibile farlo solo collegandosi a una rete Wi-Fi, ma i tecnici di Mediaset assicurano che presto il servizio sarà allargato anche alla rete 3G. Per quest’estate è previsto l’arrivo inoltre dell’opzione Download&Play, che consentirà di scaricare un determinato contenuto per poterlo fruire in un secondo momento anche in assenza totale di connessione internet o copertura 3G. Ed entro la fine dell’anno è previsto il debutto anche sulla piattaforma Android.

L’offerta è quella di Premium Play già disponibile in televisione attraverso il decoder Premium o Xbox 360 e su Pc: più di 2.000 contenuti da scegliere su una library virtuale. «E’ una modalità di fruizione dei contenuti molto nuova – spiega il vicepresidente del gruppo, Pier Silvio Berlusconi -. Siamo gli unici in Italia a lanciare un servizio di questo genere, finora nessun concorrente è mai riuscito ad imitarci». Ma Pier Silvio B., fresco di annunciate dimissioni dalla Fininvest, si dimentica che è già presente sul mercato l’offerta di SkyGo della pay-tv satellitare concorrente disponibile su tablet, iPhone e Pc.

I presupposti per un successo ci sono tutti, dice Berlusconi: «Con l’offerta on demand ci siamo mossi troppo in fretta, il mercato non è ancora pronto a fruire contenuti in questa modalità che crescerà e si svilupperà molto grazie al Pe all’iPad. La nostra strategia è stata quella di muoverci per primi, perchè vogliamo diventare leader anche in questo segmento di mercato. Siamo leader della televisioni in Italia e vogliamo rimanerci. Vogliamo essere leader dappertutto: nella tv gratis, nella pay-tv e in tutte le altre modalità».

Il servizio Premium Play su iPad sarà completamente gratuito per tutti i clienti Premium fino al 2013. Per tutti gli altri, invece, sono previsti 15 giorni di visione gratuita.

Fonte: ASCA

Scritto da