Audiweb: sono 27,7 mln gli utenti internet italiani a febbraio 2012

Audiweb pubblica i dati di Audience del Febbraio 2012. Nel mese di febbraio 2012 sono stati 27,7 milioni gli utenti che si sono collegati a internet almeno una volta da computer, il 50,7% della popolazione dai due anni in su, con una crescita del 9,2% in un anno.

L’audience online nel giorno medio registra una crescita del 7,3%, con 13,8 milioni di utenti attivi che hanno navigato per 1 ora e 26 minuti, consultando 166 pagine per persona. La popolazione online nel giorno medio a febbraio è rappresentata nel 55% dei casi da uomini (7,6 milioni, +5,4% in un anno) e nel 45% dei casi da donne (6,2 milioni, +9,6%).

Più in dettaglio, sono online nel giorno medio principalmente i 35-54enni (6,6 milioni, il 48,1% degli utenti online nel giorno medio), seguiti dai 25-34enni (2,6 milioni, il 18,9% degli utenti online nel giorno medio), che accedono a internet nel 30,2% dei casi dal Nord Ovest (4,2 milioni di utenti) e nel 30,1% dei casi dall’area Sud e Isole (4,1 milioni). Osservando i dati sull’uso del mezzo nelle diverse fasce orarie del giorno medio, emerge un’attività rilevante durante tutta la giornata, con una particolare concentrazione della popolazione online nelle fasce pomeridiane e serali. Già a partire dalle ore 9, si registrano dati rilevanti, con 6 milioni di utenti attivi che diventano 7 milioni dalle 12 in poi. Il picco dell’audience si registra tra le 18 e le 21 con 7,5 milioni di utenti online, per poi scendere a 5,5 milioni di utenti online tra le 21 e la mezzanotte, fascia oraria in cui si registra una maggiore attività online sia in termini di tempo speso (36 minuti), che di pagine viste per persona (68).

La sorpresa nasce quando si analizzano i dati di audience nel giorno medio dei singoli siti e portali web. Tra i siti di informazione rimane saldo al primo posto Repubblica.it con 1.541.512 utenti unici. Al secondo posto invece, per la prima volta nella storia di internet, www.ilMeteo.it scavalca Corriere.it con 1.311.189 utenti contro 1.294.406. Complici le eccezionali nevicate che hanno interessato tutto il Pease nella prima settimana di Febbraio, www.ilMeteo.it raddoppia gli utenti rispetto ai mesi precedenti, e sale nel podio dei siti più visti in Italia. Ma l’eccezionalità sta nel fatto che ilmeteo.it fornisce un’informazione specifica (previsioni meteorologiche) e non generalista come i quotidiani online.

Fonte: l’Unità | Audiweb

Scritto da