Switch-off Sicilia: richiesta una moratoria per le piccole tv locali

«A breve convocheremo una seduta appositamente dedicata al tema dei rischi della piccola emittenza con il passaggio al digitale terrestre». Lo afferma l’on. Paolo Colianni (MPA) presidente della commissione speciale per l’innovazione tecnologica nel settore informazione presso la commissione Attivita’ produttive dell’Assemblea Regionale Sicilia, in vista del prossimo Switch-off della regione previsto per giugno 2012.

«Il tema già nei giorni scorsi è stato al centro di un primo informale confronto con i componenti della sub commissione che lavora nell’ambito dell’istruttoria sul ddl 369 (legge sull’editoria). Chiederemo una moratoria affinchè in Sicilia sia varata una deroga specifica al fine di garantire il mantenimento delle opportunità a tutte quelle piccole realtà televisive che nelle aree periferiche garantiscono non solo una opportunità occupazionale per migliaia di persone ma anche un’informazione diretta permettendo l’esercizio della democrazia attraverso la condivisione delle informazioni nelle piccole comunità».

Fonte: canicattiweb.com

Scritto da