Servizio Pubblico: niente boom di ascolti con Celentano (6.71% di share)

Sinceramente, con l’arrivo di Celentano come super-ospite, mi aspettavo un piccolo exploit di ascolti tv. E invece nella sua quattordicesima puntata, trasmessa ieri sera giovedì 23 febbraio, Servizio Pubblico di Michele Santoro ha fatto registrare, secondo i dati Auditel, solamente una piccola crescita di share (+0,78%) e di spettatori (circa 153.000 in più) rispetto alla settimana scorsa, con 1.688.000 telespettatori medi sulla tv digitale (tra il network di televisioni locali, Cielo e Sky), pari al 6.71% di share.

Sul canale Cielo del digitale terrestre la trasmissione, tra le 20,30 e le 22,30 ha ottenuto uno share dell’1,46%. Mentre sul satellite nel canale Sky TG24 Eventi, dalle 21.05 circa, Santoro ha ottenuto un ascolto medio di 176.189 spettatori (489.831 contatti unici), con una permanenza del 36%. La media di ascolti tv di Servizio Pubblico, nelle puntate andate in onda finora, è stata del 7.68% di share con circa 1,9 milioni di spettatori. Il programma multipiattaforma di Santoro, al solito, continua a registrare comunque un altissimo successo nei siti web tra i nodi della Rete, anche in modo differito i giorni seguenti alla diretta. E si conferma come la prima trasmissione tv di approfondimento del giovedì sera.

Scritto da