Vodafone, crescono i ricavi dalla banda larga fissa e mobile

Vodafone Italia chiude in crescita il trimestre al 31 dicembre 2011 con ricavi da servizi pari a 1.979 milioni di euro, con una contrazione del 4,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il trimestre è stato influenzato dal difficile contesto macro-economico che ha fortemente modificato la dinamica dei consumi, dalla sempre più accesa competizione con forte calo dei prezzi del mercato mobile, nonché dall’impatto delle decisioni regolatorie sulle tariffe di terminazione mobile.

Continua invece la crescita dei ricavi da banda larga mobile e servizi multimediali (+16%) e quella dei clienti abbonati privati e aziende (+10,4%). Le Sim mobili sono 29.955.000, mentre i volumi totali di traffico voce sono pari a 15,2 miliardi di minuti, con una crescita del 3,8%. I ricavi dati e messaggistici sono aumentati del 3,5%, attestandosi a 594 milioni di euro, con un’incidenza sui ricavi da servizi mobili che raggiunge il 34%, in crescita di 3,2 punti percentuali rispetto allo stesso trimestre 2010. I ricavi da rete fissa sono saliti del 4,9% a 231 milioni ed è cresciuto del 11,9% il numero dei clienti.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Scritto da