Servizio Pubblico: lieve calo di ascolti tv per Santoro (6,11% di share)

Subiscono ancora un sensibile calo gli ascolti tv della trasmissione multipiattaforma di Michele Santoro. Ieri sera la dodicesima puntata “La vita davanti” di Servizio pubblico, in onda sul network di tv locali, su Sky, su numerosi siti Web e su Cielo, è stata vista in televisione da 1.632.000 spettatori, pari al 6.11% di share.

I dati Auditel di oggi registrano infatti un calo di 32 mila spettatori rispetto alla settimana scorsa (-0,74% di share), in una serata televisiva ricca di programmi di alto gradimento, come “Le Iene Show”, “L’isola dei famosi” e l’ultima puntata della fiction “Che dio ci aiuti”. Nella fascia della prima serata (20,30 – 22,29) sul canale nazionale di Cielo del digitale terrestre il programma di Santoro è stato visto da 355.000 spettatori e ha realizzato uno share del 1.16%. Mentre sul satellite nel canale di informazione di Sky TG24 Eventi, dalle 21.05 circa, ha ottenuto un ascolto medio di 260.971 spettatori (646.740 contatti unici), con una permanenza del 40%.

Servizio Pubblico si conferma comunque il primo programma di approfondimento d’informazione del giovedì sera, battendo ancora una volta Piazzapulita di Corrado Formigli su La7 che si ferma a 990.000 telespettatori pari al 4.13% di share. La media di Servizio Pubblico nelle dodici puntate andate in onda finora è stata del 7.91% grazie alle buone performance delle prime puntate che hanno superato il 12% di share.

Fonti: Italpress | Adnkronos

Scritto da