Antitrust multa H3G di 50 mila euro per pratica commerciale scorretta

L’Antitrust ha deliberato di irrogare a H3G, società italiana di telecomunicazioni (3 Italia) che opera nella telefonia, nei servizi Internet mobile, nella tv mobile e satellitare, una sanzione amministrativa pecuniaria di 50.000 euro per pratica commerciale scorretta.

La scorrettezza, si legge in una nota, consiste nella fatturazione di servizi non fruiti per indisponibilità della chiavetta (del servizio di connessione mobile a Internet) o a seguito di esercizio del diritto di recesso, e nell’ingannevole prospettazione delle condizioni economiche relative ai servizi di telefonia mobile. E infine nella mancata adozione di sistemi di monitoraggio dei contratti stipulati tramite vendite porta a porta o presso stand situati all’interno di negozi e centri commerciali. (MF – DJ)

Scritto da